Home / #OltreUnipa / Programma Jean Monnet (UE): finanziato Centro di Eccellenza EUMoSIT di UniPa
Career day giuridico

Programma Jean Monnet (UE): finanziato Centro di Eccellenza EUMoSIT di UniPa

Nell’ambito delle Jean Monnet activities 2019, l’Unione Europea ha finanziato il Centro di Eccellenza “Europe between Mobility and Security: the challenges of illicit trades in the Mediterranean Area” (EUMoSIT) presentato e cofinanziato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Palermo.

Il programma Jean Monnet rientra nel più generale ERASMUS+ e si articola in varie linee di finanziamento, al cui vertice si collocano i Centers of Excellence, dedicati a ricerche e relative attività di diffusione dei risultati realizzate su temi di rilevanza europea da qualificati pool di ricercatori e di istituzioni internazionali. Per il 2019 il riconoscimento è stato conferito a ventinove progetti nel mondo, di cui solo tre in Italia.

Il Centro di Eccellenza EUMoSIT di Unipa programma le attività, nel triennio 2019-2022, di un team di esperti italiani e stranieri – con responsabile scientifico il prof. Vincenzo Militello e coordinatore il prof. Alessandro Spena – che collega attività di Università, istituzioni pubbliche e della società civile, fra cui la Città di Palermo e la Fondazione Giovanni Falcone, oltre che le Università di Oxford (con il connesso network Border criminologies), di Londra (Queen Mary) e di Barcellona.

EUMoSIT intende affrontare le complesse dinamiche delle migrazioni moderne e degli scambi commerciali nel bacino del Mediterraneo, rivolgendo l’attenzione ai traffici illeciti nelle loro molteplici declinazioni, con particolare riferimento a quelli di esseri umani, di beni culturali e di stupefacenti.

Il percorso di ricerca promosso dal Centro di Eccellenza è affiancato da attività didattiche e di diffusione dei risultati, tra cui un insegnamento nell’ambito dell’Offerta Formativa di UniPa per l’a.a. 2019/2020 su “Diritto e politiche dell’immigrazione”, cicli seminariali tematici in Italia e all’estero e una Summer School correlata alle attività del Centro in programma per il prossimo anno.

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

I componenti del Consiglio di amministrazione dell’ERSU di Palermo (da sx: il presidente Giuseppe Di Miceli insieme ad Adelaide Carista, Giorgio Gennusa ed Emanuele Nasello, eletti in qualità dei rappresentanti degli studenti). Del C. di A. fa parte ancheda Antonella Sciortino, rappresentante dei professori universitari.

ERSU, NOMINATI I NUOVI PRESIDENTI. L’ASSESSORE LAGALLA: “PRIMI OBIETTIVI POSTI LETTO E BORSE DI STUDIO”

L’assessore regionale all’Istruzione e alla Formazione, Roberto Lagalla, ha firmato il decreto di nomina dei …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *