Home / #DopoLaurea / Aperto il secondo bando NGI Enrichers. I dettagli del bando per ricercatori che scade il 30 settembre
program-pic-1200x986

Aperto il secondo bando NGI Enrichers. I dettagli del bando per ricercatori che scade il 30 settembre

APRE segnala nuove opportunità offerte dal programma NGI Enrichers – Next Generation Internet Transatlantic Fellowship Programme – di cui è partner.

Il progetto ha recentemente lanciato il secondo bando (scadenza 30 settembre 2023): gli aspiranti candidati possono partecipare presentando il proprio progetto in una delle aree d’interesse NGI, da sviluppare in collaborazione con un’organizzazione canadese o statunitense.

Che cos’è il programma NGI Enrichers?

Il programma NGI Enrichers supporta ricercatori (anche nell’ambito umanistico, sociale e multidisciplinare) e innovatori che lavorano alla sviluppo del Next Generation Internet e delle tecnologie ad esso legate.  In particolare, finanzia spedizioni di 3-6 mesi negli Stati Uniti o in Canada per promuovere la circolazione delle conoscenze e la possibilità di stabilire collaborazioni a lungo termine su tecnologie e servizi in tema NGI.

Quali sono i benefici?

Il programma offre copertura delle spese di viaggioindennità di soggiorno e assistenza per l’ottenimento del visto per i ricercatori/innovatori selezionati, oltre alla possibilità di partecipare a bootcamps e sessioni di tutoraggio personalizzate.

Quali sono le opzioni di partecipazione?

I candidati potranno scegliere di partecipare ad una delle seguenti tipologie di call:

  • OPEN IDEAS: Il candidato può presentare una proposta all’interno della specifica area d’interesse dell’organizzazione ospitante selezionata tra quelle aderenti al programma e, più in generale, nel settore Next Generation Internet.
  • CHALLENGES: Il candidato può presentare una proposta in risposta ad una specifica sfida (challenge) definita dall’organizzazione ospitante, selezionata tra quelle aderenti al programma.
  • PAIRED TEAMS: Il candidato può presentare una proposta in una delle aree d’interesse NGI in seguito ad un accordo con cui l’organizzazione ospitante, individuata autonomamente, si impegna ad ospitarlo e collaborare.

Per maggiori informazioni potete contattare il team all’indirizzo ngienrichers@apre.it

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

Open Days at the European Parliament in Strasbourg

Europee 2024, il voto come strumento per difendere la democrazia

Tra il 6 e il 9 giugno 2024, più di 370 milioni di cittadini europei …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *