Home / #CampusLife / Il commissario Ersu Roberto Rizzo ha incontrato le associazioni studentesche (Video)
20171012_164831

Il commissario Ersu Roberto Rizzo ha incontrato le associazioni studentesche (Video)

Si è svolto nel pomeriggio di giovedì 12 ottobre 2017, presso la sala Schembri della residenza universitaria Santi Romano, l’incontro del commissario straordinario Roberto Rizzo con le associazioni studentesche universitarie.

Durante questo primo evento sono stati illustrati i punti programmatici più salienti e il commissario ha manifestato la volontà di coinvolgere le associazioni studentesche e gli studenti ascoltando i suggerimenti e le proposte che gli stessi vorranno concretamente portare avanti insieme alla governance dell’ente.

Numerosi i rappresentanti e gli studenti italiani e stranieri che hanno preso parte all’incontro e che hanno anche potuto direttamente prendere parte al dibattito con il commissario straordinario formulando domande e richieste che riguardano i servizi e i benefici erogati dall’Ersu.

Il commissario Rizzo ha, quindi, sottolineato agli studenti di essere in prima linea per affrontare le tematiche che riguardano servizi e benefici per gli studenti in particolare meritevoli e bisognosi del giusto sostegno. L’obbiettivo che il commissario Ersu si pone e pone all’ente è quello di erogare sempre più servizi di qualità nel rispetto dei tempi dovuti e nella direzione di soddisfare al meglio le richieste dell’utenza.

 

Guarda il video dell’intervento del commissario straordinario

Riguardo Redazione

Redazione
Se vuoi collaborare, dando il tuo contributo con articoli, video e fotografie, invia una mail a ufficiostampa@ersupalermo.gov.it indicando nome, cognome, telefono e mail di riferimento e mettendo come oggetto “IoStudioNews”.

Check Also

Foto www.ballarobuskers.it

Il circo di strada per le vie di Ballarò

Ballarò Buskers è un’iniziativa di SOS Ballarò, con il patrocinio del Comune di Palermo e la collaborazione di diverse realtà che operano nel quartiere, con lo scopo di rivalutare e restituire ai suoi abitanti uno dei quartieri più antichi di Palermo, che nei giorni del BB Festival sarà allestito in modo innovativo e suggestivo per ospitare gli spettatori e gli artisti locali e internazionali che hanno risposto all’appello: invadiamo con l’arte Ballarò.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *