Home / #CampusLife / Indicazioni Per L’utenza – Fruizione Del Posto Letto Del Bando Di Concorso Per L’attribuzione Di Borse, Altri Contributi E Servizi Per Il DSU A.A. 2017/18
residenze ersu

Indicazioni Per L’utenza – Fruizione Del Posto Letto Del Bando Di Concorso Per L’attribuzione Di Borse, Altri Contributi E Servizi Per Il DSU A.A. 2017/18

E’ noto che il Commissario Straordinario dell’ERSU di Palermo, Dott. Roberto Rizzo, tra i primi atti del suo mandato, ha organizzato un incontro con l’utenza dell’Ente.

Detto incontro, che ha visto la partecipazione di un cospicuo numero di utenti, si è svolto nel pomeriggio di ieri, giovedì 12 ottobre.Nel corso del summenzionato incontro sono trapelati alcuni principi fondamentali:

1. si è ribadito che l’Ente non può non adempiere agli obblighi ed alle susseguenti scadenze fissate dal Bando di concorso;

2. ma vista la peculiare utenza dell’Ente, la scadenza del 13 ottobre 2017, data entro la quale, ai sensi dell’art. 26 – Fruizione del posto letto del Bando di concorso per l’attribuzione di borse, altri contributi e servizi per il DSU A.A. 2017/18, gli studenti che non posseggono i requisiti per potere partecipare al concorso per l’assegnazione del posto letto per l’A.A. 2017/2018, hanno l’obbligo di lasciare la Residenza Universitaria nella quale sono stati assegnati durante l’A.A. 2016/17, non è perentoria;

3. i posti letto in atto occupati dall’utenza descritta al punto precedente, dovranno essere liberati prima dell’ingresso degli assegnatari di posto letto che, come si evince dall’art. 27 – Fruizione del posto letto del Bando di concorso per l’attribuzione di borse, altri contributi e servizi per il DSU A.A. 2017/18, inizieranno a partire dal 19 ottobre p.v..

Riguardo Massimiliano Purpura

Massimiliano Purpura
Esperto in giornalismo multimediale, che si occupa – fra l’altro – soprattutto della gestione del sito web dell'Ersu in relazione all’attività di webmaster e web designer e della gestione dei social network.

Check Also

uni-palermo

Unipa: tre “nuove” sedi per evitare il sovraffollamento delle aule

A seguito di un ingente investimento di quasi 600 mila euro sono state ristrutturate e messe in tutta sicurezza, in totale, sei aule dell’ex Collegio San Rocco e di altri edifici.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *