Home / #Mondo / AERODAYS 2019 – Call for Paper
Apre

AERODAYS 2019 – Call for Paper

L’Agenzia per la promozione della ricerca europea (APRE) segnala che è attualmente aperta una Call for Paper nell’ambito degli Aerodays 2019, che si terranno a Bucarest (Romania) dal 27 al 30 Maggio 2019.

L’evento europeo, importantissimo in tema di ricerca e innovazione aeronautica, rappresenterà una piattaforma per condividere e rivedere gli ultimi sviluppi del settore tra i maggiori attori coinvolti.

Nello specifico, la Call for Paper riguarda, in particolare, i seguenti temi: Advanced Materials and Manufacturing Technologies; Aeroelasticity & Structural Dynamics; Automation; Avionics & On-board Systems; CO2/Nox emissions; Design, Manufacture and Certification for Safety and Security.

La deadline per la sottomissione degli abstract è il 15 Febbraio 2019.

Aerodays (European Aeronautics Days) è l’evento leader nel settore della ricerca e innovazione dell’aviazione: una piattaforma per condividere e rivedere gli ultimi sviluppi nel settore dell’aeronautica e del trasporto aereo in tutta l’Unione europea.

L’evento, alla sua ottava edizione, presenta un nuovo approccio attraverso due eventi  organizzati in Romania (maggio 2019) e in Germania (maggio 2020), basati su un concetto unificante: TandemAEROdays19.20, finanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma Horizon 2020.

La sede della conferenza di Bucarest sarà presso il  Palazzo del Parlamento.

I documenti proposti dai partecipanti devono affrontare uno o più argomenti della conferenza: materiali avanzati e tecnologie di produzione; aeroelasticità e dinamica strutturale; automazione; avionica e sistemi di bordo; emissioni di CO 2 / NOx; progettazione, produzione e certificazione per la sicurezza e la sicurezza; digitalizzazione; elettrificazione (ibrido / elettrico completo); fisica di volo, aerotermodinamica e aeroacustica; aviazione ad alta velocità; fattori umani e organizzativi; idrogeno e combustibili non convenzionali; design e ottimizzazione di aeromobili innovativi; intelligence per la sicurezza e la sicurezza; manutenzione-riparazioni-operazioni (MRO); nuove tecnologie dirompenti; rumore; sicurezza e sicurezza operativa; propulsione e sistemi energetici di bordo; riciclaggio e produzione economica; carburanti per l’aviazione sostenibili; mobilità aerea urbana.
Si può partecipare inviando un abstract di duecento parole entro il 15 febbraio 2019

Gli articoli scientifici che verranno proposti dovranno mettere in evidenza come i risultati della ricerca esposta siano finalizzati a raggiungere gli obiettivi di Flightpath2050.

Gli autori di abstract accettati e disposti a pubblicare, saranno invitati a preparare un documento completo e a presentarlo entro il termine del 28 giugno 2019.  Gli

articoli scientifici effettivamente presentati saranno pubblicati negli atti del convegno (ISI).

Tutti i documenti devono essere presentati e presentati in inglese, la lingua ufficiale della conferenza.

Per maggiori informazioni e per partecipare: https://bit.ly/2RLr9Kb

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

IMG-20190412-WA0007

“Cittadinanza è partecipazione”, un seminario a Giurisprudenza mercoledì 17 aprile

Nasce dall’idea di due giovani studenti di Giurisprudenza, Giuseppe Verrigno ed Emanuele Cocchiara, l’associazione Politeia. Il progetto si basa sulla convinzione che sia compito di ogni cittadino sensibilizzare la collettività sui temi cruciali per la vita della comunità stessa, fornendo informazioni e strumenti per poter comprendere e decifrare al meglio le questioni e gli interrogativi del nostro tempo. Giorno 17 aprile alle ore 11:00 nell’Aula Magna Ex Facoltà di Giurisprudenza (via Maqueda n.172) si svolgerà il seminario conclusivo dell’anno 2018/19. L’incontro, dal titolo “Cittadinanza è partecipazione”, avrà ad oggetto il tema che ha legato gli incontri svolti in questi mesi negli istituti secondari di secondo grado della città di Palermo, ossia l'importanza della partecipazione dei giovani cittadini alla vita della comunità in cui abitano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *