Home / #Mondo / Sinergie tra Horizon Europe, Digital Europe, INVEST EU: convegno a Firenze il 30 ottobre
Agenda_Verso Horizon europe_Firenze_30-10

Sinergie tra Horizon Europe, Digital Europe, INVEST EU: convegno a Firenze il 30 ottobre

Il ruolo delle sinergie riveste un’importanza considerevole nel processo di definizione dei programmi 2021-2027 tra cui si auspica compatibilità e complementarietà.

Sul tema l’APRE – Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea, l’Università degli Studi di Firenze con TOUR4EU (Tuscan Organisation of Universities and Research for Europe) e la Regione Toscana, organizzano un evento pubblico di confronto sulle possibili sinergie tra fondi diretti europei, mettendo al centro della riflessione alcuni dei più grandi programmi europei, tra i quali si possono immaginare facilmente delle sinergie in futuro per finanziare varie fasi di una stessa idea.

L’appuntamento è per giorno mercoledì 30 ottobre 2019, dalle ore 8,45, presso l’Università degli Studi di Firenze in Aula Magna del Rettorato a Piazza San Marco 4 (guarda il programma)

I temi di discussione

Si propone una riflessione sullo scenario futuro dei principali programmi connessi direttamente ed indirettamente con il sistema di ricerca ed innovazione europeo, valutando le opportunità, ma anche le potenziali difficoltà che la costruzione di sinergia tra questi programmi potrà offrire. La discussione si articolerà intorno a quattro fondamentali domande:

  • Cosa significa fare sinergie tra fondi diretti?
  • Quali difficoltà di implementazione vanno evitate?
  • Quali vantaggi ed opportunità possono derivare per la comunità di Ricerca & Innovazione da una reale sinergia tra programmi?
  • Cosa è stato fatto finora e cosa potrà cambiare nella prossima programmazione 2021 – 2027?

I relatori

Partendo quindi dall’analisi delle esperienze sviluppate in Horizon 2020, l’evento intende proporsi come momento di confronto tra attori europei (la Commissione europea) e nazionali (la comunità italiana), per stimolare una riflessione che contribuisca a fornire elementi di definizione dei programmi che permettano reali sinergie. I programmi rappresentati:

  • Digital Europe
  • Invest EU
  • Erasmus+

Registrazione

La partecipazione all’evento è gratuita.
Il programma https://bit.ly/2nZGkT8

Per motivi organizzativi è necessario registrarsi dal sito dell’evento.

Sito evento: https://www.apre.it/eventi/2019/ii-semestre/verso-heu-sinergie/

Per maggiori informazioni contattare Serena Cheren cheren@apre.it

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

tempFileForShare_20191113-184918

IL VALORE DELLA CARTA STAMPATA, FOCUS DELLA FONDAZIONE FEDERICO II

I Giornali dell’Ottocento raccontano la storia di Palermo. Giovedì 14 novembre alle ore 18 all’Oratorio di Sant’Elena e Costantino la presentazione del libro scritto da Gesualdo Adelfio e Carlo Guidotti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *