Home / #CampusLife / Progetti di residenze e servizi per studenti nel Centro storico di Palermo. Il Corso di Laurea in Architettura quinquennale dell’Università degli Studi di Palermo avvia tre Laboratori
Locandina

Progetti di residenze e servizi per studenti nel Centro storico di Palermo. Il Corso di Laurea in Architettura quinquennale dell’Università degli Studi di Palermo avvia tre Laboratori

Il Corso di Laurea in Architettura quinquennale dell’Università degli Studi di Palermo avvia tre Laboratori di progettazione architettonica del 2° anno, AA 2021-22, diretti dai docenti: Prof. Renzo Lecardane (coordinatore), Prof. Antonio Biancucci, Prof. Fabio Guarrera.
Il tema è quello della progettazione di residenze e servizi per studenti nel Centro storico di Palermo.
Giovedì 30 settembre scorso, sono state avviate le attività didattiche in presenza con circa 80 studenti universitari suddivisi nei Laboratori del 2° anno di progettazione architettonica con l’obiettivo di lavorare su un tema di grande rilevanza all’interno dei percorsi accademici e nella prospettiva di un allargamento del ruolo dell’Università nei contesti urbani, quale potenziale agente di rigenerazione.
A fronte di una situazione particolarmente dinamica e costantemente in crescita, legata al cambiamento dei percorsi formativi, al carattere sempre più internazionale dell’Università, quest’anno il progetto è dedicato al tema della residenza universitaria nel quartiere Albergheria a Palermo.
Il potenziamento della comunità studentesca in ambito urbano ha delle forti ripercussioni positive, capaci di innescare nuove dinamiche strutturali in rapporto con la città storica sia dal punto di vista economico che sociale e culturale. Si tratta di aspetti che rivelano un’importante efficacia in relazione alla qualità e alla solidità dei legami che si stabiliscono in questi luoghi destinati alla residenza, allo studio e alla formazione della persona.
Sono stati anche organizzati alcuni sopralluoghi congiunti, studenti e docenti, nel quartiere Albergheria e negli ambiti di progetto selezionati dalla didattica al fine di avviare alcune riflessioni in situ, in sinergia con l’Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario (ERSU).
Giovedì 8 ottobre, circa trenta studenti del Laboratorio del Prof. Renzo Lecardane, coordinatore del secondo anno, hanno fatto il primo sopralluogo. Fra i luoghi visitati anche la Residenza universitaria ex-conservatorio della SS. Annunziata in piazza Casa Professa, progettata dai Proff. archh. Pasquale Culotta e Tilde Marra (2006-2009), a seguito di una convenzione tra ERSU (ex-Opera Universitaria), IACP, Comune e Università di Palermo. Opera di grande rilievo per l’approccio al tema dell’architettura nel contesto della città storica che ha dato un forte segnale all’interno del tessuto urbano grazie alla residenza temporanea di numerosi studenti locali e internazionali.
Al termine della giornata si è svolto un incontro tra gli studenti  guidati dal docente Renzo Lecardane e il presidente dell’ERSU Giuseppe Di Miceli.
Nella galleria delle foto alcuni momenti della visita del quartiere e dell’incontro con il presidente ERSU.

Clicca qui per la presentazione del Laboratorio LAB 2_AA 2021-22

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

IMG-20220729-WA0021

Metiri e pisari, ritorno al passato

Il grano antico siciliano e la sua mietitura secondo il metodo dell'antica tradizione siciliana

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *