Home / #ErsuCultura / Il Teatro Biondo di Palermo aderisce al “bonus cultura” dei diciottenni Spettacoli e abbonamenti acquistabili per tutto il 2017
Foto tratta da teatrobiondo.it
Foto tratta da teatrobiondo.it

Il Teatro Biondo di Palermo aderisce al “bonus cultura” dei diciottenni Spettacoli e abbonamenti acquistabili per tutto il 2017

Il Teatro Biondo di Palermo aderisce all’iniziativa “18app – La cultura che ti piace”, promossa dal Governo per i giovani che compiono 18 anni nel corso del 2016. I neomaggiorenni potranno spendere i 500 euro del loro “bonus cultura” per le attività del Biondo.

Da qualche giorno i diciottenni possono registrarsi al sito www.18app.italia.it e richiedere il buono, che possono spendere acquistando un abbonamento o i biglietti dei singoli spettacoli in programma sino alla fine del 2017, ai prezzi promozionali che il teatro riserva agli studenti e agli under 25.

Una volta ottenute le proprie credenziali SPID (Sistema pubblico di identità digitale), si può scaricare la “18app” che permette di ottenere materialmente i buoni da spendere in cultura.

Per informazioni sulle attività e gli spettacoli del Biondo che i giovani possono acquistare col “buono cultura”: www.teatrobiondo.it, tel. 091 7434341 – 091 7434301.

Riguardo Redazione

Redazione
Se vuoi collaborare, dando il tuo contributo con articoli, video e fotografie, invia una mail a ufficiostampa@ersupalermo.gov.it indicando nome, cognome, telefono e mail di riferimento e mettendo come oggetto “IoStudioNews”.

Leggi anche

Nella foto, il giorno dell'insediamento del C. di A. ERSU nel dicembre 2019, da sx.: il consigliere Giorgio Gennusa, l'assessore regionale dell'Istruzione Roberto Lagalla, la consigliera Antonella Sciortino, il presidente Giuseppe Di Miceli, i consiglieri Adelaide Carista ed Emanuele Nasello

ERSU, In Pagamento 12mila Assegni Da 140 Euro Agli Studenti Di Università, Accademie Di Belle Arti E Conservatori Di Musica. Costo 1,7 Milioni Di Euro

L’ERSU Palermo, in data odierna, ha messo in pagamento 12mila assegni da 140 euro ciascuno, …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *