Home / #ErsuCultura / Teatro Biondo, al via il rimborso degli abbonamenti a studenti universitari e AFAM
Teatro Biondo

Teatro Biondo, al via il rimborso degli abbonamenti a studenti universitari e AFAM

Attivato il terzo step del protocollo d’intesa con il Teatro Biondo: gli studenti possono richiedere all’Ersu una quota di rimborso dell’abbonamento acquistato dal Teatro Biondo per la stagione teatrale 2019/2020.

La richiesta dovrà essere effettuata attraverso la propria pagina personale del portale degli studenti entro le ore 14.00 di mercoledì 29 gennaio 2020.

Il rimborso è del 70% per gli studenti vincitori o idonei al concorso ERSU e del 30% per tutti gli altri studenti delle istituzioni universitarie servite dall’ERSU di Palermo. Le richieste verranno esaudite in ordine cronologico di arrivo delle richieste e saranno accolte entro i limiti dello stanziamento disponibile.

L’importo riconosciuto verrà accreditato sull’IBAN indicato dallo studente.

Alla richiesta, dovrà essere allegato anche un documento di identità e la scansione dell’abbonamento dal quale si evinca che il nome dell’intestatario dell’abbonamento coincida con quello del richiedente il beneficio.

La richiesta dovrà essere effettuata esclusivamente online utilizzando apposita procedura.

 

La procedura per la richiesta

Per richiedere il rimborso è necessario eseguire la seguente procedura:

  1. registrarsi al portale studenti dell’Università degli Studi di Palermo (qualora non si sia già registrati);
  2. accedere all’applicazione internet predisposta dall’Ente nel sito istituzionale www.ersupalermo.it, con le credenziali rilasciate dall’Università;
  3. compilare online la richiesta di partecipazione ai benefici entro le ore 14:00 del 29 Gennaio 2020;
  4. stampare e firmare la richiesta (autocertificazione);
  5. scannerizzare in un unico file pdf e della dimensione massima di 2 MB, l’autocertificazione firmata unitamente alla copia del documento d’identità e alla copia dell’abbonamento acquistato dalla quale si evinca che l’intestatario coincide con il richiedente;
  6. caricare (upload) il suddetto file entro le ore 14:00 del 29 Gennaio 2020.

 

L’assistenza tecnica e le risposte ai quesiti inviati per e-mail saranno garantite fino alle ore 13:00 del 29 Gennaio 2020.

 

Possono richiedere il rimborso tutti gli studenti regolarmente iscritti, per l’anno accademico 2019/20, presso le istituzioni universitarie afferenti l’ERSU di Palermo: Università degli Studi di Palermo; LUMSA di Palermo; Accademia di Belle Arti di Palermo; Accademia di Belle Arti “Kandinskij” di Trapani; Accademia di Belle Arti e del Restauro “Abadir” di San Martino delle Scale; Accademia di Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento; Conservatorio di Musica “Bellini” di Palermo; Conservatorio di Musica “Scontrino” di Trapani; Istituto Musicale “Toscanini” di Ribera.

Responsabile del Procedimento è la referente dell’Ufficio Cerimoniale, Cultura e Internazionalizzazione I.D. dott.ssa Angela Piraino, Tel. 091.6545939 email ufficio.cerimoniale@ersupalermo.it

 

Per informazioni: dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 presso l’Ufficio Cerimoniale, posto piano primo della Residenza Universitaria “Santi Romano” – Viale delle Scienze, edificio 1 – Palermo. Oppure scrivere un’email a ufficio.cerimoniale@ersupalermo.it

 

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

mensa3

Fase 2 COVID 19. L’Avviso dell’ERSU per la permanenza o il rientro dei fuorisede nelle residenze universitarie

ERSU PALERMO AVVISO Regolamentazione della permanenza o eventuale rientro presso le Residenze Universitarie dell’ERSU di …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *