Home / #Mondo / Sergio Ramos: il mio GOAL per i bambini migranti e rifugiati
unicef

Sergio Ramos: il mio GOAL per i bambini migranti e rifugiati

Santiago ha otto anni ed è emigrato in Spagna dalla Bolivia quando ne aveva sei.
Victor, coetaneo spagnolo, è il suo migliore amico. Si sono conosciuti giocando a calcio e imparando a fare goal insieme.
 
Oggi è venuto a trovarli una persona che del calcio è una star mondiale: Sergio Ramos, colonna del Real Madrid campione d’Europa e capitano della Nazionale spagnola di calcio.
 
“Non importa chi siano e da dove vengano”, spiega Ramos.
 
“I bambini sono bambini e hanno tutti gli stessi diritti.”
 
Questo video è stato lanciato dall’UNICEF in occasione dei Mondiali di calcio di Russia 2018, dedicati alla solidarietà con i bambini migranti e rifugiati in tutto il mondo.

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Check Also

libro i moti di palermo del 1866 verbali

Sette e Mezzo, una rivolta repressa nel sangue ricordata dopo 152 anni

Una rivolta popolare siciliana del 1866. Il calendario delle commemorazioni organizzate dall'Associazione Zabùt con il patrocinio dell'ERSU.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *