Home / #Ambiente / Una norma UE regola le obbligazioni verdi
unnamed

Una norma UE regola le obbligazioni verdi

Il Parlamento europeo, durante la sessione plenaria della scorsa settimana,  ha approvato un nuovo regolamento per contrastare il greenwashing e incentivare la transizione ecologica. Si tratta della prima norma al mondo per regolamentare le obbligazioni verdi. 

Dall’anno 2007, il mercato delle obbligazioni verdi ha registrato una crescita esponenziale, con un’emissione annuale di green bond che, per la prima volta nel 2021, ha superato il valore di 500 miliardi di dollari.

L’Europa è l’area di emissione più prolifica, con oltre la metà del volume mondiale di obbligazioni verdi nel 2020. 

Con l’adozione di questa normativa, il Parlamento risponde alle richieste dei cittadini formulate nelle conclusioni della Conferenza sul futuro dell’Europa

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

IMG-20240608-WA0003

LE NUOVE ESTETICHE MUSICALI NEL XXI SECOLO, SEMINARI INCONTRI CON MUSICOLOGI E COMPOSITORI

Al Conservatorio Alessandro Scarlatti di Palermo. Giorno Venerdì 14 giugno. Seminario ore 10.00-13.00/ 15.00-18.00 Sala Mannino - Recital ore 18.30 Sala Ferrara. Ingresso libero su prenotazione

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *