Home / #Mondo / In viaggio per l’Europa, gratis per un mese. Come partecipare con DISCOVER UE
discover ue

In viaggio per l’Europa, gratis per un mese. Come partecipare con DISCOVER UE

Viaggiare gratis per un mese, gratis, con DISCOVER UE per favorire il processo di integrazione e conoscenza dell’Europa dei popoli che costituiscono l’Unione Europea. La speciale opportunità è riservata a tutti i diciottenni che vogliono passare un mese in giro per l’Europa e consente di viaggiare gratis partecipando a un apposito bando.

Ma andiamo con ordine, guardando le informazioni sul Portale europeo dei giovani, dove viene spiegato nei dettagli come funziona questa speciale iniziativa denominata Discover EU.

Cos’è DiscoverEU?

Hai 18 anni? Ti va di partecipare a un’avventura? Se la risposta è sì, preparati ad esplorare l’Europa partecipando a DiscoverEU, un’iniziativa dell’Unione europea che offre ai giovani la possibilità di viaggiare per l’Europa.

Alla prima tornata di candidature di giugno 2018 hanno partecipato ben  100mila e almeno 15mila partecipanti hanno vinto un biglietto.

Durante la seconda tornata, che che è già iniziata il  29 novembre e termina alle ore 12 (CET) di martedì 11 dicembrealmeno altri 12 000 giovani avranno la possibilità di viaggiare in tutta Europa.

Viaggerai quasi sempre in treno e potrai così ammirare il continuo susseguirsi di città e paesaggi diversi e interessanti che il nostro continente ha da offrire.

Per dare la possibilità ai giovani di tutto il continente di partecipare, il biglietto ti permetterà di prendere anche altri mezzi di trasporto, come autobus e traghetti. In casi eccezionali e quando non sono disponibili altri mezzi, potrai anche prendere l’aereo. In questo modo potranno partecipare anche i giovani che vivono in zone isolate o sulle isole.

Il patrimonio culturale si presenta in varie forme. Ad esempio, visita la Capitale europea della cultura (sai quali due città sono le Capitali della cultura quest’anno?). Potresti andare a uno dei tanti festival o a una delle numerose rappresentazioni artistiche. O magari preferisci andare per musei o camminare in un parco naturale? C’è così tanto da scoprire!

Perché non approfitti dell’occasione per goderti la possibilità di circolare in tutta libertà, capire meglio la diversità dell’Europa, apprezzarne la ricchezza culturale, fare nuove amicizie e, in fin dei conti, scoprire te stesso?

Chi può partecipare?

Puoi partecipare se:

  • avere 18 anni al 31 dicembre 2018, vale a dire essere nati tra il 1° gennaio 2000 (incluso) e il 31 dicembre 2000 (incluso);
  • hai la cittadinanza di uno dei 28 Stati membri dell’Unione europea;
  • inserisci il numero del passaporto o della carta d’identità nel modulo di domanda online;
  • parti da uno degli Stati membri dell’UE;
  • hai intenzione di viaggiare almeno 1 giorno e al massimo 30 giorni;
  • intendi viaggiare tra il 15 aprile 2019 (prima data di partenza) e il 31 ottobre 2019 (ultima data di ritorno);
  • intendi recarti in almeno uno Stato membro dell’UE;
  • sei disposto a diventare un ambasciatore DiscoverEU.
Nota: se hai usufruito di un biglietto DiscoverEU in occasione della prima tornata di candidature del 2018, non puoi presentare una nuova domanda.

Quando e come partecipare?

Sarà possibile iscriversi online dalle ore 12 (CET) di giovedì 29 novembre fino alle ore 12 (CET) di martedì 11 dicembre.

Dovrai fornire i tuoi dati personali e maggiori informazioni su come ti preparerai per il viaggio. Dovrai rispondere a 5 domande di un quiz a risposta multipla sulla cultura europea e la sua diversità, nonché sulle iniziative dell’UE per i giovani. Infine dovrai rispondere a una domanda supplementare che consentirà alla Commissione europea di fare una classifica dei partecipanti se riceve troppe domande. In pratica, per iscriverti dovrai cliccare sul pulsante “Partecipa” che apparirà nell’angolo in alto a destra di questa pagina quando sarà iniziato il periodo di presentazione delle domande.

Posso viaggiare con degli amici?

Quando compili la domanda, puoi invitare altre 4 persone ad aderire al tuo gruppo (5 persone al massimo per gruppo). Devi compilare il modulo di domanda, rispondere al quiz e alla domanda di spareggio. Poi, quando presenti la domanda, sullo schermo compare un codice che deve essere comunicato agli altri membri del gruppo. Questo codice consente agli altri membri del tuo gruppo di registrarsi sul Portale europeo per i giovani e di inserire i loro dati personali. Tutti i membri del gruppo devono avere 18 anni.

Attenzione! Potrebbe succedere che tu vinca un biglietto, ma non i membri del tuo gruppo. Questo accade quando gli altri non completano la domanda sul Portale europeo per i giovani entro la scadenza prevista.

Ricorda che puoi organizzare incontri e combinare i programmi di viaggio con altri viaggiatori DiscoverEU! Il gruppo Facebook DiscoverEU è la piattaforma ideale.

Opzione di viaggio flessibile e opzione di viaggio fissa – qual è la differenza?

Se sei stato selezionato, sarai invitato a compilare un modulo di prenotazione online in cui puoi scegliere tra un’opzione di viaggio flessibile e una fissa. Qual è la differenza?

Opzione di viaggio flessibile Opzione di viaggio fissa
Le date di viaggio restano flessibili. Tuttavia, nota che il biglietto avrà una “data di inizio”. A partire da questa data il tuo biglietto sarà valido per un mese. Dovrai selezionare date di viaggio e destinazioni fisse che non possono essere modificate dopo aver presentato il modulo di prenotazione.
Potrai viaggiare durante un periodo di un mese effettuando gli spostamenti nei giorni di viaggio selezionati (ciò significa che potrai prendere il treno in determinati giorni). L’opzione di viaggio flessibile ti consente di andare in molti paesi dell’UE! Potrai visitare fino a 2 paesi dell’UE. Non sono compresi il paese di partenza e quelli attraversati.
Puoi viaggiare in giorni consecutivi o distribuire i giorni di viaggio. Non dimenticare che per alcuni treni è necessaria la prenotazione, ad es. per quelli ad alta velocità e quelli notturni.

La Commissione europea non copre i costi delle prenotazioni.

Si applica un limite di bilancio di 260 euro che deve essere rispettato. Fai in modo che il tuo itinerario sia realizzabile con questo bilancio.

Cosa ci aspettiamo da te?

Quando diventi un ambasciatore DiscoverEU, sei invitato a raccontare le tue esperienze di viaggio, usando ad esempio gli strumenti dei social media quali Instagram, Facebook o Twitter utilizzando #DiscoverEU. Puoi anche fare una presentazione nella tua scuola o presso le comunità locali. Puoi anche partecipare al #concorso di foto/video #DiscoverEU e vincere dei bei premi. Dai un’occhiata alle foto e ai video dell’edizione precedente per trovare l’ispirazione giusta. E, che tu abbia vinto o no, non dimenticare di iscriverti al gruppo Facebook DiscoverEU!

 

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Check Also

Dal fumetto «La studentessa fuori sede» di Antonio Baldassarro

Vita di una matricola fuori sede. L’eccellenza AMU, Ambulatorio Medico Universitario UNIPA

La testimonianza di una studentessa fuorisede e matricola di UNIPA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *