Home / #ErsuCultura / Soundz for Children: musica per crescere
download

Soundz for Children: musica per crescere

Un progetto visionario come questo non poteva che essere affidato a un visionario come Gegé Telesforo.

Telesforo è musicista, polistrumentista, indiscusso re italiano dello “scat” , il canto jazz improvvisato con suoni onomatopeici.

“Soundz for Children” è un’idea alta, molto alta della musica, linguaggio che unisce e fa crescere insieme.

Si tratta di un progetto didattico e di inclusione sociale, che scuote, riscatta e coinvolge bambini e ragazzi di ogni latitudine culturale.

Fra gli studenti coinvolti gli alunni di una scuola della difficile periferia romana di San Basilio o i ragazzi di un centro di accoglienza per minori migranti di Trabia, in provincia di Palermo.

Soundz for Children è un progetto dell’UNICEF Italia ideato e realizzato grazie al talento di Gegè Telesforo e del  Comitato scientifico, presieduto dal professor Diego Cossu e composto da numerosi esperti e artisti.

Per saperne di più: www.unicef.it/soundzforchildren

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Check Also

ezio bosso

EZIO BOSSO AL TEATRO DI VERDURA PER LO STRADIVARI FESTIVAL CHAMBER ORCHESTRA

Domenica 29 luglio alle ore 21,00 per il concerto previsto al Teatro di Verdura EZIO BOSSO - STRADIVARI FESTIVAL CHAMBER ORCHESTRA eseguiranno musiche di: Bach Beats Bosso Suite for Piano and String Orchestra, Adagio dal Concerto in Fa minore BWV1056, Bach-Siloti-Bosso Preludio BWV 855; Ciaikovsky Ottobre da Le Stagioni Op. 37,Serenata per archi in Do maggiore Op. 48; Bosso In her Name, Split, postcards from far away, Rain, In Your Black Eyes.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *