Home / #Mondo / Partecipa al premio 2019 Altiero Spinelli per attività di sensibilizzazione sulla UE
altiero_spinelli_600

Partecipa al premio 2019 Altiero Spinelli per attività di sensibilizzazione sulla UE

Per il terzo anno consecutivo la Commissione europea organizza il premio Altiero Spinelli per attività di sensibilizzazione, rivolto a cittadini e ONG di tutta l’UE.

Il tema dell’edizione 2019 del premio sono i giovani e le attività che ne rafforzano l’impegno civico e la resilienza contro la disinformazione.

Quest’anno la Commissione europea ricerca progetti che prevedono:

programmi educativi o campagne sull’UE;
campagne di informazione e comunicazione sull’UE;
attività che motivano i giovani a partecipare ai processi democratici per definire il futuro dell’UE;
attività che promuovono l’attaccamento dei giovani ai valori fondamentali dell’UE;
attività pratiche che consentono ai giovani di conoscere i benefici dell’UE.
L’edizione 2019 del premio Spinelli assegnerà fino a sedici premi del valore di 25 000 euro ciascuno.

Possono candidarsi i cittadini e le organizzazioni non governative dell’UE (con sede in uno degli Stati membri).

Le candidature devono essere presentate online entro il 29 ottobre 2019 alle ore 17:00.

Per le regole del concorso 2019 e il modulo di iscrizione cliccare qui.
Il premio Altiero Spinelli per attività di sensibilizzazione è assegnato ai progetti più meritevoli che aiutano i giovani a capire il ruolo dell’Unione europea e a sviluppare un senso di appartenenza.

Assegnato per la prima volta nel 2017, il premio è un’iniziativa del Parlamento europeo attuata dalla Commissione europea.

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

Locandina Casasco

La Medicina dello Sport in Italia e in Europa: presente e futuro

Maurizio Casasco, presidente della Federazione Medico Sportiva italiana (FMSI) nonché della Federazione Europea EFSMA (European Federation of Sports Medicine Associations) a Palermo il 12 novembre 2019

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *