Home / #ErsuCultura / Mirabilia Maris, si parla delle difese costiere della Sicilia tra Medioevo ed Età moderna
Torre Pozzillo in territorio di Cinisi
Torre Pozzillo in territorio di Cinisi

Mirabilia Maris, si parla delle difese costiere della Sicilia tra Medioevo ed Età moderna

Nell’ambito degli eventi organizzati all’interno della Mostra “Mirabilia Maris” si terrà, martedì 28 Febbraio 2017 alle ore 16, presso il Palazzetto Mirto in Via Lungarini, 9 a Palermo, la conferenza di Ferdinando Maurici sul tema “Le difese costiere dell’isola tra Medioevo ed Età moderna”.

L’iniziativa  promossa dalla Soprintendenza del Mare – U.O. II, in collaborazione con SiciliAntica, Associazione Guide Turistiche, A.T.C. l’Associazione che viaggia, Amici della Soprintendenza del Mare, Guide Turistiche Associate Palermo, è coordinata da Sebastiano Tusa, Alessandra De Caro e Alfonso Lo Cascio.

Venerdì 3 Marzo è prevista, a cura di SiciliAntica, la visita guidata alle Torri costiere della costa ovest di Palermo. Il  calendario predisposto dalla Soprintendenza del Mare vuole raccontare uomini e storie legate al Mediterraneo, nella consapevolezza che le vicende della Sicilia non possono prescindere dalla conoscenza e dal rapporto con l’ambiente marino.

Dai viaggi dell’uomo della Preistoria alle grandi battaglie, dalle difese costiere dell’isola tra Medioevo e Età moderna agli ex voto, che hanno caratterizzato l’esistenza di tanti uomini, dalla storia della subacquea alla produzione del cantiere navale di Palermo, l’universo legato al mare resta qualcosa di unico e irripetibile.

L’ingresso a tutti gli eventi è libero. Ai partecipanti agli incontri verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni: sopmare.uo2@regione.sicilia.it – sopmare.uff.stampa@email.it  Tel. 335.7957310.

Riguardo Redazione

Redazione
Se vuoi collaborare, dando il tuo contributo con articoli, video e fotografie, invia una mail a ufficiostampa@ersupalermo.gov.it indicando nome, cognome, telefono e mail di riferimento e mettendo come oggetto “IoStudioNews”.

Leggi anche

locandina generale

Al via la terza edizione del Mondello Mudd Festival

Il Mondello Mudd Festival, il cui nome deriva dall’etimo arabo di Mondello (unità di misura equivalente a circa 273 mq e 4 lt), è un festival diffuso ed interdisciplinare, realizzato in sinergia con istituzioni, realtà culturali, associazioni e aziende private, che vede quest’anno, come terza edizione, dal 9 al 16 giugno anche la collaborazione speciale dell’Accademia di Belle Arti di Palermo. Si tratta di un progetto partecipato, con un forte coinvolgimento del territorio, capace di attrarre nuovi stimoli esterni. Gli eventi del festival (simposi, performance, esposizioni artistiche) vengono portati nei luoghi più suggestivi che raccontano la cittadina di Mondello. Il festival vuole dare un contributo concreto allo sviluppo della borgata marinara, che ha in sé le qualità e le potenzialità per diventare un nuovo polo attrattore di flussi di turismo culturale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *