Home / #CampusLife / Incontro con gli studenti a Palermo e Trapani, poi la conferenza di servizio.
Alberto Firenze, presidente dell'Ersu Palermo
Alberto Firenze, presidente dell'Ersu Palermo

Incontro con gli studenti a Palermo e Trapani, poi la conferenza di servizio.

Oggi, giovedì 12 maggio, a Palermo  presso la Residenza Casa del Goliardo/Hotel de France (alle ore 18) si terrà un question time tra il presidente dell’Ersu, Alberto Firenze, e gli studenti universitari  dell’Ateneo palermitano ospiti e non delle strutture residenziali.

Domani, venerdì 13 maggio, invece,  sarà possibile incontrare il presidente dell’Ersu a Trapani, al termine della presentazione del nuovo corso di studi di Consulente giuridico d’impresa, che si terrà alle ore 10,30 presso l’aula magna “G.Tranchina” del polo universitario presso il lungomare Dante Alighieri.

Il professor Alberto Firenze ha già convocato  una conferenza di servizio per giorno 25 maggio per mettere in campo tutte le azioni necessarie per risolvere le criticità emerse dal dialogo con gli studenti durante i nove incontri tenuti nelle strutture residenziali di Palermo, e presso i poli universitari di Agrigento, Caltanissetta e Trapani.

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

Locandina Casasco

La Medicina dello Sport in Italia e in Europa: presente e futuro

Maurizio Casasco, presidente della Federazione Medico Sportiva italiana (FMSI) nonché della Federazione Europea EFSMA (European Federation of Sports Medicine Associations) a Palermo il 12 novembre 2019

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *