Home / #Editoriali / Con il web continua l’avventura
Dario-Matranga1

Con il web continua l’avventura

Una nuova scommessa per l’Ersu: dare voce agli studenti attraverso un blog giornale. Si tratta della naturale continuazione dell’attività della testata cartecea già registrata al tribunale di Palermo dieci anni fa e che adesso, lasciando una linea editoriale più da house organ, diventa un giornale pensato e scritto dagli studenti. Il Consiglio di amministrazione e il presidente dell’Ersu, Alberto Firenze, stanno facendo una scelta chiara: offrire uno strumento ai giovani per esprimersi senza censure.

Questo gesto politico in un momento come questo, in cui sembra sempre più esserci la corsa all’omologazione, può essere un importante viatico per  educare le future classi dirigenti ad avere sempre il coraggio di esprimere le proprie opinioni a testa alta e senza timori reverenziali. Con l’unico requisito obbligatorio dell’onestà intellettuale.

I ragazzi e le ragazze che generosamente stanno partecipando a questa iniziativa hanno l’onere e l’onore anche di creare una palestra, un bacino da cui la stampa cartacea e online possa trarre anche nuove risorse umane.

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

telegram-logo-sky-1080x603

Iostudio sbarca su Telegram: fatti e notizie dal mondo universitario

Da oggi puoi trovarci anche su Telegram, attraverso il canale ufficiale di IostudioNews, house organ …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *