Home / #DopoLaurea / La UE investe 34 mln per progetti innovativi
16 Sep 2010 --- Scientist performing experiment --- Image by © John Smith/Corbis
16 Sep 2010 --- Scientist performing experiment --- Image by © John Smith/Corbis

La UE investe 34 mln per progetti innovativi

La Commissione europea sosterrà 14 progetti di alto livello per portare le loro innovazioni più rapidamente sul mercato nell’ambito del progetto pilota del Consiglio europeo per l’innovazione (EIC) .

Ogni progetto riceverà circa 2 milioni di euro dall’asse Fast Track to Innovation del pilota EIC, finanziato nell’ambito di Orizzonte 2020, il programma di ricerca e innovazione dell’UE.

I 14 progetti coinvolgono 59 partner, tra cui piccole e medie imprese, partner industriali, università e organizzazioni senza scopo di lucro, provenienti da 18 paesi. Con questo finanziamento e un supporto supplementare per l’accelerazione del business, i progetti saranno in grado di finanziare le loro attività di innovazione vicino al mercato.

I progetti selezionati per il finanziamento includono una tecnologia di riciclaggio per introdurre la gomma dagli pneumatici “di fine vita” nelle linee di produzione come sostituto delle gomme vergini, un sistema per trattare la fibrillazione atriale persistente, uno strumento di intelligenza artificiale che migliora la qualità video e limita il traffico Internet legato a streaming video e una pompa di calore stirling per uso industriale a temperature elevate.

Lo schema Fast Track to Innovation è una parte centrale del progetto pilota EIC, che si rivolge a prodotti, servizi, processi o modelli aziendali radicalmente nuovi e innovativi che aprono nuovi mercati. Offre fino a 3 milioni di euro a consorzi composti da 3 a 5 partner, tra cui piccole e medie imprese (PMI), partecipanti industriali, centri di ricerca, università, organizzazioni di cluster, associazioni industriali, incubatori, investitori e il settore pubblico.

Lo schema è per tecnologie, concetti e modelli di business rivoluzionari relativamente maturi che sono vicini al mercato. I partecipanti hanno anche accesso a servizi gratuiti di coaching aziendale e accelerazione .

Entro la data limite del 31 maggio 2018, la Commissione europea ha ricevuto le proposte del 2016. La prossima data limite per Fast Track to Innovation è il 23 ottobre 2018.

 

Maggiori informazioni

Elenco dei beneficiari

Mappa dei beneficiari

Contatto multimediale

Servizio del portavoce della Commissione

Servizio del portavoce della Commissione

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Check Also

2-1

Istat, occupazione record in Italia: male i giovani, profondo gap tra richiesta e offerta

Secondo l'Istat i numeri dell'occupazione migliorano, ma restano sempre presenti i problemi ‘fisiologici’ del mercato del lavoro italiano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *