Home / #ErsuCultura / Ezio Bosso incanta Palermo
ezio bosso

Ezio Bosso incanta Palermo

Si è svolto ieri sera al Teatro di Verdura di Palermo il concerto di Ezio Bosso e della STRADIVARI Festival Chamber Orchestra. L’orchestra d’archi, composta da cameristi dei migliori ensemble italiani ed europei, è nata a Cremona lo scorso autunno per iniziativa dello stesso Bosso, direttore d’orchestra.

Nella magistrale manifestazione a Palermo, i musicisti hanno egregiamente accompagnato il Maestro al pianoforte – con un repertorio che va da Bach a Bosso – per poi lasciarsi dirigere nella “serenata in do maggiore per archi” di Ciaikovskij.

Ezio Bosso, a cui va il merito della diffusione della musica sinfonica e cameristica ad un pubblico sempre più ampio, consapevole del contributo che la musica dà alla società e all’individuo, ha eseguito un repertorio che va da Bach a Bosso, tra cui: Bach Beats Bosso Suite for Piano and String Orchestra, Adagio dal Concerto in Fa minore BWV1056, Bach-Siloti-Bosso Preludio BWV 855; Ciaikovsky Ottobre da Le Stagioni Op. 37, Serenata per archi in Do maggiore Op. 48; Bosso In her Name, Split, postcards from far away, Rain, In Your Black Eyes.

Il pubblico del Verdura, emozionato dall’intensità della bacchetta che ricamava l’aria, ha assistito alla “violenta passione” con cui Bosso percuoteva i tasti del pianoforte – uno Stenwey, che lui definisce suo fratello.

Più volte il pubblico è balzato in piedi con un applauso vigoroso che sapeva di abbraccio fervido, sia nella magistrale interpretazione di Rain, In your black eyes, una delle sue composizioni più conosciute – dedicata agli eventi metereologici, alla sua pioggia e al suo ritmo, alla sua musicalità che cresce e diminuisce, che sa interpretare lo stato d’animo pubblico – sia alla fine del concerto con un applauso che era invece un abbraccio di condivisione, pieno di quella magia che solo la musica sa dare.

EZIO BOSSO – STRADIVARI FESTIVAL CHAMBER ORCHESTRA  è realizzato per Amici della Musica di Palermo ed è inserito nel cartellone di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018; l’iniziativa ha avuto anche il patrocinio dell’Ersu Palermo.

Riguardo Massimiliano Purpura

Massimiliano Purpura
Esperto in giornalismo multimediale, che si occupa – fra l’altro – soprattutto della gestione del sito web dell'Ersu in relazione all’attività di webmaster e web designer e della gestione dei social network.

Check Also

17f4ce21231ae27d-photo

A Palermo la Fiera del disco

Rock, jazz, blues, pop, indie, classica e rap, sono solo alcuni dei generi musicali presenti alla Fiera del disco a Palermo. Un appuntamento molto atteso e di grande rilevanza per la Sicilia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *