Home / #CampusLife / ERSU, parte il servizio di ristorazione presso il Conservatorio di Musica Alessandro Scarlatti di Palermo
20200207_135453

ERSU, parte il servizio di ristorazione presso il Conservatorio di Musica Alessandro Scarlatti di Palermo

Dalla mattina di lunedì 20 febbraio 2023, anche gli studenti del Conservatorio di musica Alessandro Scarlatti di Palermo avranno la possibilità di godere della ristorazione universitaria presso la propria struttura. Il Conservatorio Alessandro Scarlatti, già Conservatorio Vincenzo Bellini, rientrante tra gli istituti di alta formazione artistica, musicale e coreutica che rilasciano titolo di laurea ed è frequentato da più di mille studenti, è un istituto superiore di studi musicali e fu fondato a Palermo nel 1618.

Gli studenti del Conservatorio palermitano accedono al servizio in base alla fascia ISEEU di appartenenza, ma circa cento studenti hanno già diritto al pasto gratuito essendo stati assegnatari di borsa di studio ERSU e, quindi, avendo diritto alla gratuità del pasto.

 

Le dichiarazioni dei presidenti dell’ERSU e del Conservatorio di Musica

 

Michele D’Amico, presidente Ersu Palermo

“Per la prima volta nella storia dell’ERSU – dichiara il presidente di Ersu Palermo, Michele D’Amico – il Consiglio di Amministrazione porta presso il Conservatorio di Musica il servizio di ristorazione, dimostrando concretamente come l’azione portata avanti in favore degli studenti sia a 360 gradi nei confronti di tutte le istituzioni di livello universitario operanti sul territorio di nostra competenza. Nel periodo post covid riteniamo ancora più importante mettere in campo ogni azione che, in tutti i luoghi universitari, possa coadiuvare e favorire le attività in presenza e di socializzazione tra gli studenti.”

Giovanni Angileri, presidente del Conservatorio Alessandro Scarlatti

“Ritengo l’attivazione del servizio di ristorazione ERSU presso il Conservatorio di Musica Scarlatti di Palermo un importante e concreto aiuto per gli studenti e per le loro famiglie – dichiara il presidente del Conservatorio, Giovanni Angileri, che abbiamo accolto con grande favore ritenendo che, anche attraverso queste azioni, si possano sostenere maggiormente gli studenti più meritevoli e bisognosi d’aiuto. Non considerando anche che con il servizio si consente, comunque, a tutti gli studenti e allo stesso personale di avere un servizio utile accedendo in base alla propria fascia di reddito”.

Come prenotare il pasto

Il servizio del pranzo, che parte in via sperimentale presso la sede di via Squarcialupo 45, sarà erogato in modalità “social food” previa prenotazione del pasto tramite l’app “ERSU Palermo”. Sarà possibile prenotare il pasto del pranzo, dal lunedì al venerdì, dalle ore 0:00 alle ore 10:00. Il pasto sarà consegnato, entro le ore 13:15, presso il punto individuato dal Conservatorio di Musica all’interno della struttura.

Per fruire del servizio di ristorazione è necessario utilizzare l’apposita app per smartphone “ERSU Palermo” (scaricabile dagli store ufficiali); il pasto si paga al momento della prenotazione attraverso il “Borsellino elettronico” accoppiato all’app. I partecipanti al concorso ERSU hanno il servizio già attivo, mentre chi non ha richiesto la borsa di studio o le altre tipologie di utenza (personale docente e non docente del Conservatorio, o altre tipologie di studenti) possono richiedere il servizio tramite apposita procedura online disponibile nel portale ERSU (si accede al portale con SPID o CIE): in tal caso bisognerà attivare il servizio inserendo una foto e registrandosi online nel portale dei servizi ERSU https://studenti.ersupalermo.it/

Al link https://www.ersupalermo.it/servizio-ristorazione-apertura-punto-distribuzione-pasti-presso-conservatorio-musica-scarlatti-palermo/ maggiori dettagli sulla procedura di registrazione, di carica del borsellino elettronico e di prenotazione dei pasti.

 

Dove leggere ulteriori informazioni

 

Contatti per assistenza e ulteriori informazioni

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

tempFileForShare_20240426-150429

FESTIVAL TERRITORI SENSIBILI, VALLEDOLMO CITTÀ DELL’ACCOGLIENZA

I territori sensibili sono i luoghi delle fragilità e potenzialità capaci di riattivare le aree …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *