Home / #ErsuCultura / Al Teatro di Verdura il gran finale dei 100Cellos a Palermo
100cellos_alVerdura

Al Teatro di Verdura il gran finale dei 100Cellos a Palermo

Si è svolto ieri sera al Teatro di Verdura di Palermo il concerto dei 100Cellos, un ensemble composto da una miriade di violoncellisti: talenti, appassionati, dilettanti e giovani con il tratto comune della passione per la musica e per il violoncello. Nella magistrale manifestazione a Palermo, a chiusura di una tre giorni itinerante, i musicisti hanno accompagnato il Maestro Giovanni Sollima, compositore di fama internazionale, e Enrico Melozzi, talento conosciuto e apprezzato in Italia e all’estero, con un repertorio che va da Geminiani, Haendel, Purcell, Bach, Prince, Bowie, Shorty, Nirvana, Choen, Sollima.

Tra gli innumerevoli momenti emozionanti quello che ha più colpito il pubblico è la conferma di Palermo città della accoglienza attraverso l’accensione delle luci dei telefonini con sottofondo le note dell’inno Africano di Sontonga.

L’arrivo dei 100Cellos a Palermo ha allietato la città già da venerdì 7 settembre con un flash mob nel centro storico, mentre sabato 8 settembre l’appuntamento è stato all’Aula Bunker del carcere Ucciardone, seguito dal concerto nella Chiesa dello Spasimo. Il Concertone della sera del 9 settembre al Teatro di Verdura è stato il culmine delle travolgenti performances. 100Cellos a Palermo è realizzato per l’Associazione Siciliana Amici della Musica e inserito nel cartellone degli eventi di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018.

Le iniziative dell’Associazione Siciliana Amici della Musica godono anche del patrocinio dell’Ersu Palermo.

100cellos_alVerdura

Riguardo Massimiliano Purpura

Massimiliano Purpura
Esperto in giornalismo multimediale, che si occupa – fra l’altro – soprattutto della gestione del sito web dell'Ersu in relazione all’attività di webmaster e web designer e della gestione dei social network.

Check Also

Foto-Comunicato-Cartagine-640x336

Al “Festival Mondiale della Marionetta” di Cartagine l’Italia presenta due spettacoli

ettanta spettacoli e oltre venti paesi partecipanti da tutto il mondo, dal 22 al 29 settembre per il Festival Mondiale della Marionetta che si terrà a Cartagine in Tunisia: lo spettacolo GEA “The Epilogue”, regia di Fabio Omodei, avrà l’onore di essere lo spettacolo di apertura del festival

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *