Home / #Mondo / A Roma la prima riunione plenaria del Centro Studi Avanzati per l’Intelligenza Artificiale (CSAIA)
Nella foto: i componenti del Consiglio Direttivo CSAIA
Nella foto: i componenti del Consiglio Direttivo CSAIA

A Roma la prima riunione plenaria del Centro Studi Avanzati per l’Intelligenza Artificiale (CSAIA)

Si è svolta sabato 9 marzo, presso il Campus Conference Center, Australian Catholic University (ACU) di Roma, la prima riunione plenaria del Comitato scientifico del Centro Studi Avanzati per l’Intelligenza Artificiale (CSAIA).

Nel corso della mattinata di lavori, è stato tratteggiato il percorso del Centro Studi, con le relazioni di Pier Paolo Maria Menchetti, Presidente CSAIA, Saverio Occhipinti – partner studio legale Occhipinti, General Counsel Club Deal Investitori della LUISS Guido Carli (“LUISS Alumni 4 Growth”) di Roma, Monica Moz, Head of science and medical department, Dedalus, S.p.A.,

Andrea Vivoli – Direttore Generale Banca Centrale della Repubblica di San Marino, San Marino, Mario Santoro – Istituto per le Applicazioni del calcolo Mauro Picone, CNR – Roma e di Don Andrea Ciucci – Segretario Generale Fondazione RenAIssance / Accademia Pontificia per la Vita.

La riunione ha confermato l’importante risposta da parte di tutti i membri del Comitato scientifico, con l’intento di creare osservatori specifici che si occupino di specifiche tematiche, al fine di prestare servizio per un percorso di ricerca e applicazione.

Gli obiettivi del Centro sono stati analizzati, in particolar modo, nel corso dell’intervento del prof. Menchetti.

Il Centro studi aggrega tutti i settori del sapere, sia scientifici che umanistici e ha come obiettivo l’applicazione di sistemi di intelligenza artificiale, che permettano l’apprendimento approfondito di una quantità infinita di dati – Deep Learning – e la creazione di reti neurali – Neural Netwoks – che si avvicinino il più possibile a quelle dell’essere umano, facilitandone ogni azione”, commenta il prof. Menchetti.

CSAIA coinvolge nel suo Comitato Scientifico membri appartenenti a numerosi Atenei (ben nove italiani, uno tedesco), imprenditori che fanno ricerca in tutti i campi del sapere, enti specifici di ricerca pubblici (IAC – CNR) e privati (Fondazione Centro Cultura Scientifica Ettore Majorana) per fare formazione didattica, corsi, master e realizzare i programmi – Machine Learning, Robotics, Natural Language Processing (NLP) – rivolti all’uso della IA a vantaggio della comunità nei più svariati settori.

Tutto ciò viene fatto creando osservatori sull’ IA per creare una Community con enti pubblici e privati, che sia in grado di indagare nei vari ambiti le opportunità dell’IA – aggiunge il prof. Menchetti – identificando i trend tecnologici dell’IA in atto (Machine Learning, Deep Learning,  Robotic Process, Natural Language Processing, Generative AI), approfondendo soluzioni applicative, AI Journey (Valutazione della quantità e qualità dei dati per approdare a Metodologie e Algoritmi da fornire a chi applica sistemi di IA) e discutendo le implicazioni a livello etico”.

Fondamentale, pertanto, la tematica etica, che è stata approfondita anche nel corso dell’intervento di Don Andrea Ciucci (disponibile qui: https://centrostudicsaia.it/it_it/riunione-plenaria-del-comitato-scientifico-relazioni-2/). A tal proposito, CSAIA ha aderito alla Rome Call for AI Ethics – www.romecall.org – supporters,  promossa dalla Pontificia Accademia per la Vita, già sottoscritta dal Governo Italiano nel 2020, dalla FAO, dalla Sapienza Università di Roma, dalla Università Cattolica del Sacro Cuore, dalla Microsoft, IBM e tante altre Istituzioni mondiali coinvolte nello studio dei sistemi di IA per enfatizzare il ruolo antropocentrico che deve avere l’applicazione dei sistemi di IA.

 

Comitato Scientifico Centro Studi CSAIA – www.centrostudicsaia.it

 

 

  1. Enrico Anghilante – Editore Gruppo MoreNews
  2. Marina Baldi – Biologia, Genetica Medica, Tavolo tecnico PMA Ministero della Salute, Roma
  3. Sabrina Basciani – Biochimica clinica e biologia molecolare clinica, Sapienza Università di Roma
  4. Francesco Bonini – Magnifico Rettore della LUMSA, Roma
  5. Gianluca Brancadoro – Diritto commerciale Università degli Studi di Teramo, Vicepresidente MPS, Roma
  6. Massimo Bray – Direttore generale Treccani, Roma
  7. Riccardo Buratti – Ingegneria meccanica, Automotive, Torino
  8. Manuela Ceretta – Magnifico Rettore dell’Università della Valle d’Aosta
  9. Raniero Chelli – Ambasciatore del Patto per il Clima della EU, esperto programmi comunitari, Roma
  10. Andrea Ciarmiello – Dipartimento Diagnostica per Immagini; S.C. Medicina Nucleare, AO Levante Ligure, La Spezia
  11. Carmelo Cosentino – Commissario straordinario Piaggio Aerospace, Villanova d’Albenga (SV)
  12. Alessandro De Florentiis – CEO Deep Consulting, Roma
  13. Jacopo Dellacasa – Presidente e Amministratore Delegato, Fattorie Osella SpA; Direttore vendite, Mondelez Italia
  14. Cinzia De Marco – Diritto del Lavoro, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Palermo
  15. Danilo Dodero – EU Commission / EMA Urogynecology Thematic Panel, Progetto Donna, Genova
  16. Giovanni Facchinetti Pulazzini – Socio emerito Studio legale Nunziante Magrone, Bologna
  17. Giovanni Gagliano – Generale D., comandante VI Reparto – Informatica, Cyber e Telecomunicazioni – Stato Maggiore della Difesa, Roma
  18. Paolo Gay – Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari, Università degli Studi di Torino
  19. Fernanda Gellona – Direttore Generale Confindustria Dispositivi Medici, Roma – Milano
  20. Cristiano Gualtieri – CEO Ready2use, Roma
  21. Nicola Guida – CEO Pharmaguida
  22. Christian Lamonaca – CEO CLIFF SGR SpA, Roma
  23. Axel Lehmann, Faculty of Informatics, Universität der Bundeswehr Münchenand Executive Director Institut für Technik Intelligenter Systeme (ITIS GmbH), Germany – representative for the Ettore Majorana Foundation and Centre for Scientific Culture, Erice
  24. Giovanni Lombardi – Direttore generale Nefrocenter Research, Napoli
  25. Attilio Lombardo – Amministratore Delegato ALG Holding, Presidente sez. banche e assicurazioni Confindustria, Catania
  26. Anna Loretoni – Preside della Classe Accademica di Scienze Sociali, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa
  27. Angelo Luca – CEO, UPMC Italy; CEO, IRCCS ISMETT; CEO, UPMC SMIH; Vice President, Ri.MED Foundation
  28. Andrea Magnoni – Partner Studio TribLeg, Milano
  29. Suany Mazzitelli – Editrice LexisNexis, membro Observatoire de légistique, Paris
  30. Pier Paolo Maria Menchetti – EU Commission / EMA Chairman Expert Panels spinal devices in Orthopaedics, Traumatology, Rehabilitation, Rheumatology
  31. Massimo Midiri – Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo
  32. Monica Moz, Head of science and medical department, Dedalus, S.p.A.
  33. Saverio Occhipinti – Partner studio legale Occhipinti, General Counsel Club Deal Investitori della LUISS Guido Carli (“LUISS Alumni 4 Growth”), Roma
  34. Gaspare Panfalone – Amministratore Delegato Riccardo Sanges, Trapani
  35. Duilio Paolino – Presidente Cosmo S.r.l., Cuneo
  36. Barry Partlo – President Agri Supply – Direct Distributors Inc, Garner, NC, USA
  37. Concetta Pastorelli – Dipartimento di Psicologia, Facoltà di Medicina, Sapienza Università di Roma
  38. Alfredo Pedetti – consulenza aziendale agromeccanica e di automazione industriale in ottica Lean, Perugia
  39. Tiziana Pelizzon – Export Manager, presidente Fieritaly Veneto, Verona
  40. Antonino Recca – Facoltà di Ingegneria, già Magnifico Rettore Università degli Studi di Catania
  41. Mario Santoro – Istituto per le Applicazioni del calcolo Mauro Picone, CNR – Roma
  42. Giorgio Scichilone – Scienze politiche e relazioni internazionali, Presidente Polo Universitario Trapani, Università degli Studi di Palermo
  43. Alina Trabattoni – Giornalista, corrispondente estera, London, UK
  44. Anita Valentini – Storico dell’arte. Presidente Associazione culturale ModoFiorentino, Roma
  45. Andrea Vivoli – Direttore Generale Banca Centrale della Repubblica di San Marino, San Marino

Per maggiori informazioni: www.centrostudicsaia.it

Riguardo Redazione

Redazione
Se vuoi collaborare, dando il tuo contributo con articoli, video e fotografie, invia una mail a ufficiostampa@ersupalermo.gov.it indicando nome, cognome, telefono e mail di riferimento e mettendo come oggetto “IoStudioNews”.

Leggi anche

23334119_1631089806911804_4282779591810230460_o-1

Dopo 839 anni torna il Richiamo alla Preghiera nella Città di Palermo

A Palermo come a Mazara del Vallo si alzerà venerdì 22 marzo alle ore 18,20 …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *