Home / #Mondo / Come diventare Infermiera volontaria della Croce Rossa Italiana
Locandina CRI

Come diventare Infermiera volontaria della Croce Rossa Italiana

Al via in Sicilia, anche quest’anno, la campagna di reclutamento per fare parte del Corpo delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana. Iniziativa che assume un particolare valore nel momento storico che stiamo vivendo.

Le selezioni rimarranno aperte fino al 30 Novembre 2020 e le interessate potranno richiedere informazioni circa i requisiti previsti e le modalità di iscrizione alla Scuola Allieve II.VV.CRI presso l’Ispettorato II.VV. contattando il referente Media Sicilia I.V. S.lla Fiorella Friscia (contatto telefonico:  3405341642 ).

Come si diventa Infermiera Volontaria

Al Corpo delle Infermiere Volontarie della C.R.I., può accedere esclusivamente personale di sesso femminile, frequentando uno specifico percorso formativo, come stabilito dalla Disciplina del corso di Studi delle Infermiere Volontarie della Croce Rossa Italiana approvato con Decreto Interministeriale.

Ogni Ispettorato Provinciale e/o Locale II.VV., presente sul territorio nazionale, organizza periodicamente corsi per l’accesso alla Componente.

Coloro che desiderino far parte del Corpo delle Infermiere Volontarie della C.R.I., potranno rivolgersi direttamente all’Ispettorato II.VV. più vicino alla propria residenza, dove riceveranno le informazioni necessarie (consulta qui i recapiti degli Ispettorati II.VV.).

I requisiti necessari per poter partecipare ai corsi per Infermiera Volontaria sono:

  • maggiore età;
  • diploma di Scuola Superiore;
  • cittadinanza Italiana;
  • consenso dell’amministrazione da cui l’aspirante dipende (qualora la stessa faccia parte del personale dello Stato o di altri enti pubblici);
  • certificato medico da cui risulti che l’aspirante è di sana costituzione fisica ed esente da difetti organici;
  • ricevuta di versamento, alla cassa del Comitato C.R.I. di competenza territoriale, della tassa scolastica per un anno;
  • certificato di socia della C.R.I.
  • titoli di Studi e altri documenti che l’aspirante ritenga opportuno presentare per dimostrare la sua idoneità al servizio, il suo grado di cultura, la conoscenza di lingue straniere ed altre specifiche cognizioni.
Sul sito della Croce Rossa ulteriori informazioni www.cri.it/sicilia

 

Locandina CRI

Riguardo dario.matranga

dario.matranga
Dario Matranga, classe '65 palermitano, è il direttore responsabile del giornale IoStudio fondato 2005 . Giornalista professionista, è anche capo Ufficio Stampa dell'Ersu da maggio 2000. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e radiofoniche e ha lavorato in uffici stampa nazionali e internazionali per organizzazioni giovanili e sindacali. E' impegnato anche nel mondo dell'associazionismo sindacale. La mail a cui potete scrivergli è ufficiostampa@ersupalermo.gov.it oppure dario.matranga65@gmail.com

Leggi anche

google

Google Europe Scholarship for Students with Disabilities 2021

Google, nell’ambito del programma  Google for Education, lavora affinché le informazioni siano universalmente accessibili. L’azienda americana …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *