Home / #OltreUnipa / Il menu di San Silvestro al caffè del Massimo
unnamed

Il menu di San Silvestro al caffè del Massimo

Trascorrere l’ultima notte dell’anno al Caffè del Teatro Massimo non costituisce solo l’occasione per salutare l’anno che va via e dare il benvenuto al nuovo che arriva.

Cenare a Capodanno al Caffè del Teatro Massimo può trasformarsi in un vero e proprio evento per gustare le prelibatezze di un menu pensato e preparato per l’occasione dallo chef Ferdinando Napoli.

Un’esperienza in un tempio dell’arte come quello in cui è immerso il Caffè, luogo pieno di suggestioni, scrigno di quella bellezza eterna che resiste al passare del tempo. Ecco, dunque, la proposta per fare ingresso nel 2017 immersi nel gusto che connota da sempre l’area del Teatro Massimo.

Sicuramente si tratta di uno dei modi più esclusivi – in Sicilia – per salutare l’arrivo del nuovo anno.

Ma ecco il menu:

 Aperitivo di benvenuto accompagnato da tartare di salmone allo zenzero

Gamberone in pasta Kataifi con riduzione di aceto balsamico

Risotto alla crema di zucca rossa, tartufo nero e taleggio

Mezzelune di carciofi in salsa di scampi, su vellutata di asparagi

Tortino di orata con couscous di pesce, pesto rosso siciliano e mirepoix di verdure scottate

Sorbetto agli agrumi

Filetto di maialino in salsa senape con tortino di patate croccanti

Piccola crostatina con frutti di bosco, crema pasticcera su salsa vaniglia

Lenticchie e cotechino

Panettone tradizionale

Vini della Cantina Solano, prosecco per brindisi, acqua e caffè

Riguardo Redazione

Redazione
Se vuoi collaborare, dando il tuo contributo con articoli, video e fotografie, invia una mail a ufficiostampa@ersupalermo.gov.it indicando nome, cognome, telefono e mail di riferimento e mettendo come oggetto “IoStudioNews”.

Leggi anche

giornata_incontinenza_giu2019_POSTER_def

Sanità. Incontinenza disagio sociale: nuove terapie, tecniche, protocolli di prevenzione, dati economico-sanitari. L’AIDOP organizza un convegno venerdì 28 giugno 2019 a Palermo

Palermo, 26 giugno 2019 . Venerdì 28 giugno, alle ore 16,30, presso Villa Magnisi (via …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *