Home / #ErsuCultura / Verso la Summer School, inaugurazione al Polo di Agrigento
www.unipa.it
www.unipa.it

Verso la Summer School, inaugurazione al Polo di Agrigento

Lunedì 4 aprile 2016 alle ore 9.30 presso l’Aula Magna “Luca Crescente” del Polo Universitario di Agrigento, si terrà l’inaugurazione della “Summer School” promossa dall’Università degli Studi di Palermo in collaborazione con Al al Bayt University – Al Mafraq della Giordania.

La Scuola Politecnica intende promuovere attività ed esperienze d’interazione, mobilità e scambio tra studenti e docenti italiani e giordani, nell’ambito della internazionalizzazione del sistema universitario. Il direttore della Scuola è il prof. Giovanni Francesco Tuzzolino, dell’Università degli studi di Palermo, docente del Polo didattico decentrato di Agrigento, che si propone di approfondire gli ambiti della conoscenza, della progettazione e della valorizzazione dell’architettura e del paesaggio, attraverso un apporto teorico, metodologico e scientifico di alto livello e con indirizzo internazionale incentrato sull’abitare nel Mediterraneo.

Le attività formative sono finalizzate al riconoscimento e allo studio del linguaggio e delle espressioni culturali architettoniche (con particolare riferimento alla cultura islamica) riconoscendole come patrimonio costitutivo di una civiltà e risorsa fondamentale nella costruzione del dialogo, in una prospettiva di modernità.

Il corso internazionale di studi avanzati, dal tema “Architettura, Paesaggio, Archeologia” si terrà ad Agrigento e Palermo dal 4 all’8 aprile.

Puntare sull’internazionalizzazione dell’Università di Palermo, attraverso eventi del genere, deve essere fulcro ed obiettivo comune di docenti e studenti.

 

Riguardo Gaia Butticè

Gaia Butticè
Nata ad Agrigento il 12/03/1991, vivo tra Favara e Palermo. Ho una laurea in Lettere e sono al momento iscritta al secondo anno di Filologia moderna e italianistica

Leggi anche

foto presentazione progetto 2

Al via il Programma Speciale per l’Istruzione e la Formazione negli Istituti Penitenziari Minori

Nella Sala Padre Pino Puglisi del Centro di Giustizia è stato presentato, con grande attenzione dei presenti, il “Programma speciale per l’istruzione e la formazione negli Istituti Penitenziari e nei Servizi Minorili della Giustizia”, che prende a cuore il reinserimento nella società dei giovani che scontano una pena, attraverso l’istruzione e la formazione, tenendo conto dei loro contesti sociali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *