Home / #CampusLife / Università, alla ricerca delle #facceunipa per il calendario 2016
Foto tratta da fabriziomicari.it
Foto tratta da fabriziomicari.it

Università, alla ricerca delle #facceunipa per il calendario 2016

Le istituzioni  di palazzo Steri parlano la lingua dei social, si aprono al mondo dei nativi digitali e costruiscono un fattore identitario rivolto alla comunità studentesca. #facceunipa è l’hashtag ufficiale della campagna che va alla ricerca di studenti che prestino il loro volto per i 12 scatti che vestiranno i mesi del nuovo calendario di Ateneo 2016.

Foto tratta da vk.com
Foto tratta da vk.com

Se notate una ragazza in giro per l’università munita di macchina fotografica, fermatevi e lasciatevi scattare un ritratto, potreste essere fra i volti protagonisti del calendario che racconta i luoghi dell’Università di Palermo.
L’ufficio Marketing dell’ Unipa, infatti, è già a lavoro per realizzare il nuovo calendario, in attesa degli scatti professionali realizzati nelle aule, nelle mense, nei bar, lungo i viali che ogni giorno affollano di studenti la cittadella universitaria.
Parte, dunque, la caccia alle #facceunipa per i 12 mesi, da gennaio a dicembre, del 2016.
L’ obiettivo della campagna social è quello di rafforzare l’identità di Ateneo attraverso i volti che compongono la comunità degli studenti. L’Università punta, dunque, all’uso delle nuove tecnologie come strumento per arrivare ad un fattore identitario e aggregativo. Un’iniziativa che sta riscuotendo da subito molto successo tra gli studenti, entusiasmati dalla possibilità di poter vedere appeso il loro volto sul calendario dell’Ateneo.
«La mia idea di Università ruota attorno alla figura centrale dello studente – dice il rettore Fabrizio Micari – che si muove ogni giorno fra i luoghi e le strutture di Ateneo, un luogo fatto di tanti luoghi, che diventa la “casa” di coloro che vogliono imparare, crescere e che hanno il diritto a una permanenza serena, proficua e assistita. Sono gli studenti i protagonisti della campagna #facceunipa, i loro volti, le loro storie, il nostro capitale umano».

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

UniPa per l'ambiente_Inaugurazione Eco-Totem Smartie Water

UniPa per l’Ambiente, arriva il primo Eco-Totem Smartie Water in viale Delle Scienze

Ridurre l’utilizzo della plastica monouso all’interno dell’Ateneo: con questa finalità sarà distribuita agli studenti la “borraccia UniPa”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *