Home / #CampusLife / Unipa, on line la guida delle biblioteche
img: unipa.it
img: unipa.it

Unipa, on line la guida delle biblioteche

Consultare i libri delle biblioteche o prenderli in prestito è una routine che accomuna tutti gli studenti.

img: unipa.it
img: unipa.it

Per agevolare i ragazzi nella ricerca dei testi, che a volte può risultare difficoltosa, l’associazione studentesca Vivere Ateneo ha deciso di dare un supporto utile a chi usufruisce di questo servizio, fornendo una guida on line all’uso delle biblioteche e delle emeroteche dell’Università degli Studi di Palermo. Con una grafica innovativa e con l’ausilio delle immagini, spiega tutti i passaggi per muoversi agevolmente nel portale delle biblioteche, il quale si pone come strumento per conoscere luoghi, orari d’apertura e chiusura e tutti i servizi offerti. L’obiettivo della guida è quello di orientare e incoraggiare gli universitari ad un uso consapevole delle biblioteche, dal momento che l’Università degli studi di Palermo ne ospita numerose che custodiscono intere collezioni di libri consultabili sia da studenti che da docenti.
L’iniziativa è stata resa possibile grazie all’impegno di Lorena Lupo ed Elisa Petrotto, due studentesse del corso di laurea di Scienze della Formazione Primaria che si sono adoperate nel progetto.
Consultabile da computer e tablet, la guida spiega come registrarsi alle biblioteche d’ateneo, come cercare libri nel catalogo on line, come prenotare e rinnovare i prestiti e dà informazioni pratiche relative ad esempio al numero di libri che è possibile richiedere e su quale scaffale elettronico si trovano. Aiuta, inoltre, nella ricerca di articoli spiegando come scaricarli sul proprio computer.
Per consultare la guida è possibile cliccare qui.

 

 

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

logo UNIXCENTO

UniXcento, tutela degli studenti

UniXcento è un’associazione studentesca, senza scopo di lucro, che persegue fini di utilità sociale. Nata nel 2008 dall’esperienza di studenti dell’Università degli Studi di Palermo, di tutte le Facoltà e provenienti da diverse parti della Sicilia, UniXcento pone come obbiettivo la tutela dei diritti degli studenti fuori sede.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *