Home / #CampusLife / Scambi culturali: Unipa e la Cina
Immagine: unipa.it
Immagine: unipa.it

Scambi culturali: Unipa e la Cina

L’ Università di Palermo si apre sempre di più al processo di internazionalizzazione dell’ateneo e questa volta lo fa attraverso collaborazioni culturali e didattiche con le università cinesi.

Immagine: unipa.it
Immagine: unipa.it

Lo Steri, l’ antica sede del rettorato dell’Università degli Studi di Palermo, ha ospitato l’incontro fra il rettore Fabrizio Micari e il consigliere per l’Istruzione dell’ambasciata della Repubblica popolare cinese a Roma Luo Ping, che è attualmente impegnato con delle visite presso le università italiane per conoscerne meglio le caratteristiche e raccogliere informazioni sulle condizioni di sviluppo degli eventuali corsi di cinese.
Questo incontro segna il primo passo di un percorso volto a gettare le basi di accordi proficui a vantaggio degli studenti che hanno voglia di cimentarsi con la lingua e la cultura cinese, oltre che un’occasione per arricchire l’offerta culturale dell’ ateneo palermitano a cominciare dall’ ampiamento dei corsi di cinese già offerti dall’ Unipa.
Durante la visita, Micari ha presentato l’Ateneo palermitano con i suoi 210 anni di storia, parlando del personale che vi lavora e dei corsi che vengono offerti. Il rettore ha ampiamento sottolineato l’importanza dell’internazionalizzazione che trova nelle lauree a doppio titolo un’espressione di grande interesse e attrazione. Gli stessi elementi sono stati messi in luce dal Consigliere Luo Ping per quanto riguarda gli Atenei cinesi che vedono circa 20.000 studenti coinvolti negli scambi con l’Italia.
Ci sono i presupposti, dunque, per creare delle ottime occasioni di collaborazione tra università cinesi e italiane soprattutto sul piano delle lauree magistrali e degli insegnamenti offerti in lingua inglese.
L’ incontro si è concluso con il reciproco impegno di favorire gli scambi universitari tra l’Italia e la Cina.

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

UniCrypto tour

UniCrypto tour, mercoledì 30 ottobre ad UniPa Gian Luca Comandini

Mercoledì 30 ottobre si svolgerà nell’Aula Magna “Vincenzo Li Donni” (Viale delle Scienze, ed.13- Plalermo) una tappa dell’UniCrypto tour, per la prima volta nell’Università degli Studi di Palermo grazie al lavoro di Starting Finance Club Palermo. Lo scopo dell’UniCrypto tour è quello di dipanare i dubbi e aumentare la consapevolezza degli universitari nei confronti del funzionamento del mondo delle criptovalute, per informarli su questo spaccato economico e per educarli ad un corretto approccio e utilizzo delle monete virtuali. All’evento interverrà Gian Luca Comandini.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *