Home / #OltreUnipa / Unipa, ad una ricercatrice il riconoscimento Outstanding Young Scientist
Foto tratta da soilerosion.eu
Foto tratta da soilerosion.eu

Unipa, ad una ricercatrice il riconoscimento Outstanding Young Scientist

Tra i suoi ricercatori, l’ Università degli studi di Palermo, da oggi, può vantare la vincitrice del prestigioso riconoscimento Outstanding Young Scientist, un premio di rilevanza mondiale riservato a studiosi promettenti. Si tratta della giovane Agata Novara, ricercatrice presso il dipartimento di Scienze Agrarie e Forestali.

Foto tratta da researchgate.net
Foto tratta da researchgate.net

La notizia è stata diffusa dal presidente della società Soil System Science Division of the European Geosciences Union, il quale si è congratulato con la ricercatrice palermitana.
Nei suoi studi la Novara si è occupata degli effetti della gestione del suolo sull’erosione e sulle dinamiche del ciclo del carbonio in ambiente mediterraneo.
<<Lo studio e l’impegno scientifico della nostra ricercatrice è stato riconosciuto a livello internazionale – dichiara il direttore del Dipartimento Stefano Colazza – e siamo davvero soddisfatti perché ha colto un importante traguardo in una delle più importanti sedi dello studio delle Scienze agrarie e forestali come il Department of Agricultural and Forest sciences >>.

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

cop-parsifal_937

Un Parsifal moderno e sfrontato apre la stagione 2020 al Teatro Massimo

Il Teatro Massimo ha voluto aprire la stagione 2020 con Parsifal poiché la lunga e complessa composizione terminò proprio a Palermo: l’ispirazione finale di Parsifal arrivò soltanto il 13 gennaio del 1882, durante il soggiorno nel stanze del Grand Hotel Des Palmes di Palermo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *