Home / #EfeboCorto / 72 ore Film Project’: il backstage di Alessia
20151214_154532

72 ore Film Project’: il backstage di Alessia

In 72 ore devono ideare, girare e montare un cortometraggio, devono ambientarlo a Palermo e devono inserirci Giuseppe Tomasi di Lampedusa, un efebo, e una frase tratta da Todo Modo di Sciascia.

Impresa non del tutto semplice per i dieci gruppi partecipanti all’Efebo Corto Film Festival. Dalla mattina del 14 dicembre armati di smartphone e tablet (unici mezzi consentiti) e si sono cimentati nell’impresa.

IoStudio li ha seguiti nel backstage:

Per esempio la ventitreenne Alessia Catalano, laureata al DAMS frequenta adesso l’Accademia di Belle Arti di Palermo.
Ha saputo del contest tramite il sito ERSU facendo la richiesta per la borsa di studio, e si è lanciata in questo progetto appoggiata dalla famiglia.
Il team infatti è composto oltre che da lei, addetta al montaggio, dal padre Fabricio Catalano e dall’amica Alessia Algeri col ruolo di attrice. Per la costituzione del team ha dovuto fare i conti con impegni di lavoro e di studio e ha scelto proprio il padre per attenersi al personaggio assegnato. Non anticipa nulla, ma certa della buona riuscita, ha impiegato il pomeriggio del 14 a girare per il centro storico alla ricerca di idee. È la sua prima esperienza con i cortometraggi ma non è nuova al mondo del montaggio.
La difficoltà principale del contest è il tempo, le 72 ore concesse mettono a dura prova, ma Alessia non demorde e si appresta a concludere le riprese.

Riguardo Gaia Butticè

Gaia Butticè
Nata ad Agrigento il 12/03/1991, vivo tra Favara e Palermo. Ho una laurea in Lettere e sono al momento iscritta al secondo anno di Filologia moderna e italianistica

Leggi anche

i vincitori di 72 ore film project provenienti da Catanzaro

I vincitori dell’Efebo Corto Festival 2015: i “GR3D” si raccontano

Grande successo per i vincitori dell’11ª edizione dell’Efebo Corto Festival 2015. Il cortometraggio che ha …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *