Home / #OltreUnipa / Tutti insieme per salvare una vita
Rossella-Madonia-1

Tutti insieme per salvare una vita

Anche noi con Rossella, Tutti insieme per salvare una vita” è il nome di un gruppo facebook nato per raccogliere dei fondi per aiutare Rossella Madonia giovane palermitana, laureata in fisica.
Nel Novembre 2010 Rossella ha sviluppato una serie di allergie alimentari e da contatto.Negli anni la situazione è peggiorata pur avendo girato vari centri medici d’eccellenza.

“Sappiamo- si legge nel comunicato diventato ormai virale sul web– che esiste un centro di alta specializzazione in America, “Environmental Health Center di Dallas“, capace di effettuare terapie desensibilizzanti personalizzate, l’unico centro che effettua vaccini alimentari, ed anche una terapia di autotrapianto dei globuli bianchi. Lo scorso anno chiesi-spiega Rossella– all’assemblea alla salute dell’Ars di mandarmi in questo centro per evitare peggioramenti in modo da essere ancora recuperabile. Al tempo le mie cure consistevano solo nell’impostare il vaccino e, nella peggiore delle ipotesi, nella necessità di un periodo di degenza di un mese e mezzo; le spese complessive non avrebbero superato i cinquantamila euro. Mi fu risposto di no. Se mi avessero detto-conclude Rossella– anche solo di fare a metà per le spese, sarebbe stato molto più facile per me recuperare fondi per circa 20000 euro e adesso io non sarei qui in queste condizioni estreme in cui mi sono dovuta aggrappare alla forza della mia famiglia per restare in vita ed ho perso completamente tutto”.

Ormai restano solo  3 mesi di vita qui in Italia, e non sembra esserci alcuna possibilità di superare la prossima Primavera visto la drammaticità della situazione attuale e non rimane altro che sperare nella generosità e solidarietà degli italiani.
Molti siciliani in questi giorni  hanno effettuato una piccola donazione per aiutare la giovane “ragazza che non può più abbracciare” come è stata descritta da moltissimi quotidiani che hanno preso a cuore la vicenda.

Riguardo Angelo Casano

Angelo Casano
Nato a Pantelleria il 12-11-1991, studente presso il corso di laurea in medicina e chirurgia dove ha ricoperto la carica di rappresentante del corso di studi. Scrive anche per il blog www.agorapnl.it e www.infouni.it

Leggi anche

La sede dell'Università pubblica non statale Lumsa di via Filippo Parlatore, a Palermo (foto Lumsa)

I nuovi equilibri dei poteri dell’impresa italiana in una giornata di studio all’università LUMSA a Palermo. Presenti anche manager Piaggio-AEROSPACE, FINMECCANICA, nonché INVITALIA

Al centro dell'evento una riflessione sull’attuale collocazione della categoria dirigenziale nell’ambito della struttura organizzativa dell’impresa italiana.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *