Home / #Ambiente / Tutti in bici! A Palermo nuove piste ciclabili e il CycloPride Day
_27042015094215

Tutti in bici! A Palermo nuove piste ciclabili e il CycloPride Day

A seguito dell’annuncio nel mese di Marzo, la giunta comunale ha finalmente approvato il piano per la mobilità sostenibile: a Palermo sorgeranno delle nuove piste ciclabili. L’inizio dei lavori è previsto nei primi giorni dei prossimi mesi. Questa nuova rete di itinerari ciclabili si propone non solo di promuovere l’utilizzo della bicicletta come mezzo alternativo ai veicoli a motore per salvaguardare l’ambiente, ma anche di creare delle zone sicure dove poter utilizzare tranquillamente la bicicletta come mezzo di spostamento, realizzando nuovi percorsi che collegheranno le periferie al centro città e renderanno facilmente raggiungibili i luoghi di maggior interesse. La rete, che si snoderà in oltre venti itinerari, comprenderà sia le vecchie piste, che verranno rinnovate appositamente, che le nuove e saranno inserite all’interno della piattaforma stradale in una propria sede o in alternativa sulle corsie riservate. Saranno poi, in prossimità di incroci e dove è necessario, inseriti dei semafori e inoltre verrà attivato un servizio di bike sharing che comprenderà trentasette ciclo posteggi.

«Vogliamo dare un contributo ad una nuova idea di mobilità alla città – commenta l’assessore alla Mobilità Giusto Catania – una mobilità sostenibile che guarda con più attenzione alla necessità di decongestionare il traffico privato. Per questa ragione, il Piano sulle piste ciclabili è perfettamente connesso al piano delle isole pedonali […]. Sostanzialmente sono tre le linee guida del nuovo Piano: la costruzione di un rete articolata della città, attivare delle piste visibili e riconoscibili e, infine, mettere in sicurezza il ciclista».

Tutto questo avviene in concomitanza con il CycloPride Day: un tour in bicicletta non competitivo e aperto a tutti! Cyclopride ASD è un’associazione sportiva no profit, nata nel 2013, per promuovere e celebrare, attraverso progetti educativi nelle scuole, pubblicazioni, attività editoriali sul web, eventi di Piazza e progetti di comunicazione multimediali, l’uso della bicicletta come mezzo di locomozione per una vita attiva e per prevenire, pedalando, molte delle malattie nate da stili di vita sbagliati, con la conseguente diminuzione dell’inquinamento nelle città.

Così il 10 Maggio, in occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta, il Comune di Palermo ha deciso di aderire a questa interessante iniziativa anche in considerazione della sua candidatura a “Capitale Europea dello Sport 2016”. L’evento, già approdato in molte città d’Italia, metterà a disposizione di tutti i partecipanti un percorso di circa venti km che si snoderà, partendo dal Foro Italico, tra le tappe palermitane rappresentative dell’itinerario Unesco arabo normanno. Durante l’evento saranno organizzati laboratori per bambini sulla sicurezza stradale, musica live e attività sportive. Infine vi sarà una regata che terminerà con una premiazione a conclusione dell’evento. Per ulteriori informazioni, consultare il sito ufficiale dell’evento: www.cyclopride.it

 

Riguardo Clara Ambrosi

Clara Ambrosi
Nata il 12/11/1994 a Palermo, scrivo per il blog di informazione online “Il Giornale di Isola”, per il giornale sportivo online "Lo Sport 24" e per il blog universitario “IoStudio”. Studio legge alla facoltà di giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo e sono appassionata di viaggi, libri, cinema,musica e sport.

Leggi anche

logo_total

LA BIOECONOMIA E LE AREE A ELEVATO RISCHIO AMBIENTALE. WORKSHOP A PALERMO

Il prossimo 24 settembre si terrà a Palermo (presso l’Hotel La Torre) l’evento dal titolo “Aree ad elevato rischio …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *