Home / Tag Archives: jazz

Tag Archives: jazz

Il fascino dell’armonica e la musica jazz: “Tribute to Toots Thielemans”, il 30 marzo.

foto orchestra jazz siciliana

Sabato 30 marzo ore 19:00 e 21:00, al Real Teatro Santa Cecilia, Tribute to Toots Thielemans con Giuseppe Milici e l'Orchestra jazz siciliana. Una sequenza di emozioni quella proposta dalla Fondazione the Brass Group per il concerto "Tribute to Toots Thielemans" con Giuseppe Milici accompagnato dall'Orchestra Jazz Siciliana diretta da Domenico Riina, in programma sabato 30 marzo con doppio turno, alle ore 19.00 e 21.30, al Real Teatro Santa Cecilia. Quando accade che l'armonica a bocca si piega alle forme dell'improvvisazione jazzistica, la magia del suo suono incanta sempre il pubblico e regala alle composizioni eseguite un fascino tutto particolare. A livello internazionale, la figura artistica che si staglia imponente su tutte è certamente quella del belga Toots Thielemans. Thielemans è di sicuro il musicista che più di ogni altro ha portato l'armonica allo stato dell'arte, schiudendole nuovi ed ampi orizzonti nel jazz e non a caso è divenuto popolare in tutto il mondo, presso un pubblico assai eterogeneo, come "Mister Armonica". E' proprio nel solco tracciato da Thielemans che Giuseppe Milici si è costruito negli anni una solida reputazione internazionale come uno dei pochi specialisti di armonica cromatica che siano capaci di impiegare lo strumento non solo in eclettici ambiti pop ma anche in contesti rigorosamente jazzistici. Più volte applaudito ospite dei cartelloni del Brass Group, il musicista palermitano, accompagnato dall'Orchestra Jazz Siciliana diretta da Domenico Riina, stavolta propone un omaggio proprio a Toots Thielemans ed al suo repertorio, in ciò saldando un debito di riconoscenza verso colui che lo ha determinato a dedicarsi all'armonica. Con il leggendario "Mister Armonica" Milici ha intrattenuto rapporti di studio ed un fitto scambio di consigli fino alla sua scomparsa ed in alcune occasioni lo ha incontrato di persona (come nel dicembre 1985 in cui Thielemans, al suo primo concerto palermitano, era accompagnato da un ampio organico jazz-sinfonico diretto da Ignazio Garsia), giungendo pure a condividere con l'insigne maestro il palco del Teatro di Verdura nell'agosto 1997. Del grande musicista belga va ricordata anche una terza esibizione al Teatro Metropolitan nel febbraio 1991, anche questa volta su invito del Brass Group. Nel rievocare quei tre concerti, eventi cruciali della storia musicale della nostra città, la Fondazione ha allestito una produzione originale affidando a Milici e Riina il compito di impaginare un programma di grande suggestione che, alternando sapientemente morbide melodie e atmosfere ritmicamente più accese, affresca magnificamente la figura del grande armonicista belga sia come esecutore che come compositore. La scaletta ripercorre molti dei capolavori che facevano parte del suo abituale repertorio, a cominciare da "Bluesette" e "The Dragon", brani scritti dallo stesso Thielemans e subito divenuti jazz standard tra i più eseguiti, e proseguendo con "Killer Joe" e "The shadow of your smile", "St. Thomas" scaturito dalla penna del "saxophone colossus" Sonny Rollins, "My little suede shoes" del mitico "Bird" Charlie Parker, "Imagine", celeberrima e struggente elegia di John Lennon e il capolavoro afrocubano di Dizzy Gillespie "Manteca".

Leggi

Gaetano Spartà 4et per la rassegna Brass at Spasimo con “Accent” il 22 marzo.

Foto 2

Venerdì 22 marzo alle 21:30 il Blue Brass ospiterà il concerto di Gaetano Spartà 4et, all'interno della rassegna Brass at Spasimo. “Gaetano Spartà è un compositore di assoluta sensibilità e, come pianista, ha uno stile personale e mai debordante, assorbe di Keith Jarrett, Brad Mehldau e Bill Evans essenzialmente l’eleganza costruttiva, il rimando colto, la vigile sobrietà deprivata d’ogni enfasi stilistica, lasciando agire il proprio modo spontaneo per una rivelazione di se stesso a se stesso, volendo conoscere certamente le proprie similitudini ma soprattutto le proprie certezze (ed incertezze), come accade a chi alla Musica chieda di Conoscere, Sapere ed Illuminare” questo è ciò che scrive del giovane musicista siciliano, il giornalista Fabrizio Ciccarelli su Roma in Jazz. Gaetano Spartà, pluripremiato artista siciliano, sarà in concerto per la rassegna della Fondazione the Brass Group “Brass at Spasimo” venerdì 22 marzo alle ore 21.35, per presentare il suo progetto musicale “Accent”. La band è composta da Gaetano Spartà – Pianoforte, Marco Caruso – Sax Contralto, Fabrizio Scalzo – Contrabbasso, Pucci Nicosia – Batteria. “ACCENT” è la sintesi musicale dell’uomo e dell’artista che Gaetano Spartà rappresenta. E’ un lavoro discografico che intende portare l’ascoltatore sul piano emozionale con un disco sincero, tant’è che la registrazione si basa sulla spontaneità dell’incontro con i musicisti che hanno partecipato alla session.

Leggi

Fajart, uno spettacolo da scoprire. L’8 marzo al Teatro Santa Cecilia.

WhatsApp Image 2019-02-21 at 16.30.14

Venerdì 8 marzo, alle ore 21:15, al Real Teatro Santa Cecilia, si svolgerà lo spettacolo "Fajart - l'Arte Ricevuta". Tre sorelle, Flora, Monica e Roberta Faja, accomunate da un dono familiare che diventa un’esperienza artistica unica nel suo genere. Un progetto artistico che unisce caratteristiche musicali e spettacolari differenti per regalare al pubblico un evento di grande impatto emotivo, ricco di sorprese. Protagoniste assolute tre figlie d’arte, tre donne che hanno fatto della musica e dello spettacolo la propria vita. Lo spettacolo coinvolgerà lo spettatore in un'esperienza musicale tout court, dal repertorio Barocco, a composizioni corali, danza e musica Jazz. Flora, Monica e Roberta Faja hanno una storia che le identifica, figlie di Angelo Faja, flautista e direttore d’orchestra di fama internazionale, pronipoti di Marcello Buogo, pianista, compositore e didatta famoso in tutto il mondo, nipoti di Norino Buogo, pianista, compositore, didatta, ancora attivo professionalmente in territorio europeo.

Leggi

San Valentino con la rassegna Play Piano Play al Brass Group

foto Bepi Garsia

Per le “Musiche del nostro tempo”, giovedì 14 febbraio alle ore 21.00 al Real Teatro Santa Cecilia, si esibirà Bepi Garsia in concerto con “Plays the music of Pino Marcucci & ...”. Un San Valentino all’insegna della musica da sentire e da vivere quella proposta dalla Fondazione the Brass Group per la nuova rassegna "Play Piano Play", che riprende il titolo di un famoso album dell’artista Erroll Garner. E' un programma quanto mai affascinante, originale negli adattamenti e in buona parte anche inedito quello proposto nel recital del pianista Bepi Garsia; il repertorio da lui preparato, infatti, disegna un emozionante viaggio che parte da temi poco frequentati, e per la prima volta eseguiti a Palermo, scritti dal compositore romano Pino Marcucci e, toccando la celebre "Rapsodia in blu" di George Gershwin, nella rara versione per solo piano, giunge fino a Debussy.

Leggi

Mercoledì 6 febbraio Walter Nicosia e Salvatore Taormina sul palco del “Brass Talent”

foto walter nicosia

Questa settimana la Fondazione the Brass Group propone per la rassegna dedicata ai giovani musicisti “Brass Talent”, in accordo con il Conservatorio di Palermo Alessandro Scarlatti, un concerto in grande stile jazz con giovani allievi del Conservatorio. Mercoledì 6 febbraio a partire dalle ore 21.00 al Ridotto dello Spasimo si esibiranno Walter Nicosia e Salvatore Taormina.

Leggi

Quando il jazz parlava siciliano: Franco Maresco e Stefano Zenni raccontano al Teatro Biondo la storia del jazz  

original-dixieland-jazz-band

Nel febbraio del 2017 ricorre il centenario dell’incisione del primo disco di musica jazz della storia. Ad inciderlo fu Nick La Rocca, siciliano di seconda generazione nato a New Orleans. In vista dell’imminente ricorrenza, l’Associazione Lumpen proporrà, sabato 10 dicembre alle ore 21.00 al Teatro Biondo di Palermo, lo spettacolo-concerto Jass - Quando il jazz parlava siciliano, ideato da Franco Maresco e Claudia Uzzo. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.

Leggi

“Notte della musica”: serata jazz a Monreale

67970-800x594

Dalle ore 22 di sabato 10 Settembre partirà la “ Notte della musica ” a Monreale. Nel suggestivo scenario che offre piazza Guglielmo II, accanto al duomo, si allestirà il palco che ospiterà grandi artisti siciliani affermatesi nel mondo della musica jazz. Appuntamento imperdibile, dunque, per gli amanti del genere …

Leggi