Home / #Ambiente / Unipa, arriva il Sun Med Festival
Img: sunmedfestival
Img: sunmedfestival

Unipa, arriva il Sun Med Festival

L’Unipa si prepara ad ospitare il primo festival dell’energia solare in città. Si tratta del Sun Med Festival, una festa di scienza, cultura e tecnologia nel Mediterraneo. Coloro che accorreranno all’evento, che avrà luogo dal 30 Settembre al 2 Ottobre, scopriranno che con il sole si può cantare, giocare, innovare, sperimentare, produrre e, addirittura, cucinare. Il calendario si preannuncia fitto di attività, saranno infatti oltre 50, rivolte a professionisti, studenti e curiosi di tutte le età.
Osservazione del Sole, seminari, tavole rotonde, visite al laboratorio solare, talk e mostre sono solo alcune delle attività che si svolgeranno durante il week end  situato presso il Consorzio Arca, con sede all’edificio 16 di Viale delle Scienze. Saranno presenti, inoltre, un’area espositiva e una cucina solare. Attraverso dimostrazioni, prove ed esperimenti gli interessati avranno la possibilità di raccogliere, trasformare ed utilizzare l’energia solare in modo utile e nell’interesse della società.

iImg: consorzioarca.it
iImg: consorzioarca.it

Il Festival sarà anche luogo di scambio di idee e confronti di opinioni che nasceranno dai dibattiti sui temi della transizione energetica e dello sviluppo sostenibile e su come il passaggio ad un modello basato sulle risorse rinnovabili rappresenti un’irripetibile occasione di rilancio economico ed occupazionale per le regioni mediterranee.
A volere e rendere possibile l’iniziativa è stato il Consorzio Arca nell’ambito del progetto STS-Med, finanziato dal programma europeo ENPI CBCMED.
Per visionare il programma delle attività è possibile consultare il sito del festival.

Riguardo Giorgia La Marca

Check Also

13680139_10209919358643307_1084689392094597625_o (1) (2) (1)

In treno alla scoperta di Porto Empedocle e del Parco Archeologico di Agrigento

Da Agrigento in treno alla scoperta della valle dei Templi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *