Home / #Ambiente / #SICILIAPLASTICFREE: la Sicilia prima regione senza plastica
plastica

#SICILIAPLASTICFREE: la Sicilia prima regione senza plastica

“La Sicilia ha la possibilità di essere la regione più virtuosa d’Italia. Da deputati dell’Assemblea Regionale, abbiamo presentato un disegno di legge per vietare l’uso delle stoviglie non biodegradabili o compostabili in mense e manifestazioni pubbliche”.  E’ quanto dichiarato dall’onorevole della Regione Sicilia Michele Catanzaro, che proprio in queste ore ha lanciato una petizione on-line per chiedere al presidente dell’Ars, Gianfranco Miccichè, di applicare la procedura d’urgenza alla proposta di legge n.311 “Disposizioni per limitare l’uso di stoviglie e contenitori di plastica nel territorio regionale”.

In un momento storico in cui i Comuni– si legge nel comunicato stampa- stentano a trovare risorse e mezzi per iniziare o implementare la raccolta differenziata è utile limitare l’utilizzo di stoviglie e contenitori di plastica sui territori e incentivare le politiche del vuoto a rendere per ridurre di riflesso la porzione di rifiuti di cui devono farsi carico i comuni. I rifiuti, ricchezza economica per molti Paesi europei, sono ancora per noi siciliani un annoso problema”.

Ridurre la quantità dei rifiuti che ogni giorno produciamo – dichiara Catanzaro-  è un segno di rispetto nei confronti delle nuove generazioni e di quelle che ancora verranno”.

Il link per sottoscrivere la petizione.

Riguardo Angelo Casano

Angelo Casano
Nato a Pantelleria il 12-11-1991, studente presso il corso di laurea in medicina e chirurgia dove ha ricoperto la carica di rappresentante del corso di studi. Scrive anche per il blog www.agorapnl.it e www.infouni.it

Check Also

Immagine-segnale-incidente

Siamo prudenti per evitare incidenti stradali

Alla guida di aauto e moto serve attenzione e diligenza per non mettere a rischio la propria vita ma anche quella degli atri

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *