Home / #CampusLife / UniStem Day a Palermo, scegliere Unipa a partire dalle staminali
unistem-sfondo2

UniStem Day a Palermo, scegliere Unipa a partire dalle staminali

Torna la Giornata nazionale divulgativa dedicata alla ricerca sulle cellule staminali per gli studenti delle scuole superiori. Questa volta sarà l’11 marzo e l’Ateneo di Palermo, per il quarto anno consecutivo, parteciperà con un’iniziativa organizzata dalla prof.ssa Giuseppa Mudò, dal prof. Natale Belluardo e dalla dott.ssa Valentina Di Liberto del Dipartimento di Biomedicina Sperimentale e Neuroscienze Cliniche della Scuola di Medicina.

In viale delle Scienze, presso l’aula Magna “Li Donni” – Economia, 430 studenti e docenti, in rappresentanza delle quinte classi dei licei di diverse scuole di Palermo e provincia, parteciperanno al programma della Giornata UniStem.

Per la sua ottava edizione, l’evento interamente dedicato alla scienza e alle cellule staminali, quest’anno vedrà la partecipazione di otto paesi europei, per un totale di più di settanta Atenei e numerosi centri di ricerca.

Gli eventi in programma nelle diverse università si svolgeranno in contemporanea e saranno 27mila gli studenti coinvolti, uniti virtualmente dai collegamenti audio/video internazionali.

All’università di Palermo, attraverso presentazioni scientifiche sull’avanzamento biotecnologico della ricerca sulle staminali e sul loro uso clinico, sarà fornita ai giovanissimi studenti l’occasione di conoscere una tematica scientifica di rilevante importanza terapeutica e di notevole impatto bioetico nella società.

Un progetto che, oltretutto, consente a Unipa  di fare un’operazione di serio marketing con gli studenti possibili matricole, mostrando loro potenzialità e buone pratiche esistenti nell’Ateneo palermitano spesso sconosciute e messe in ombra dalle politiche di accoglienza degli atenei del nord Italia.

Riguardo Gaia Butticè

Leggi anche

Nella foto, il giorno dell'insediamento del C. di A. ERSU nel dicembre 2019, da sx.: il consigliere Giorgio Gennusa, l'assessore regionale dell'Istruzione Roberto Lagalla, la consigliera Antonella Sciortino, il presidente Giuseppe Di Miceli, i consiglieri Adelaide Carista ed Emanuele Nasello

In Pagamento 1.281 Contributi Alloggiativi Agli Studenti Fuorisede ERSU Palermo. Accolto Il 100% Delle Richieste: Risultato Frutto Della Misura Portata Dall’assessorato Regionale Dell’Istruzione

Palermo, 26 ottobre 2020 Arriva un importante risultato per gli studenti fuorisede che stanno terminando …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *