Home / #Mondo / Servizio Civile per Unipa, c’è posto per 50 volontari
foto: unipa.it
foto: unipa.it

Servizio Civile per Unipa, c’è posto per 50 volontari

50 i volontari che a seguito di selezione potranno svolgere un periodo di Servizio Civile presso l’Università degli Studi di Palermo.
Il bando è legato al progetto “Garanzia Giovani” e possono parteciparvi giovani disoccupati, inoccupati e non inseriti in un percorso di istruzione e formazione, di età compresa tra i 18 e i 28 anni.
Ecco i progetti che i candidati possono scegliere:

fonte: serviziocivile.gov.it
fonte: serviziocivile.gov.it

• “Biblioteca@perta: informare e formare gli utenti ad un uso consapevole delle biblioteche UniPa”, con trenta volontari distribuiti in 22 sedi;
• “Energia e Storia: l’importanza delle macchine”, con 4 volontari in un’unica sede;
• “Il valore della divulgazione scientifica nella formazione dei giovani”, con 4 volontari in un’unica sede;
• “La Fossa della Garofola: da campagna a luogo di identità urbana”, con 4 volontari in un’unica sede;
• “UNINFO: l’Università ti INForma”, con 8 volontari distribuiti in 4 sedi.
Per partecipare alla selezione è necessario essere iscritti al Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” (PON IOG), attraverso il sito internet www.garanziagiovani.gov.it ed aver firmato il Patto di Servizio con il CPI e/o Servizio competente. Per candidarsi c’è tempo fino alle ore 14 di lunedì 8 febbraio 2016.
I selezionati rimarranno in servizio per dodici mesi e riceveranno dal Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, un compenso di 433,38 euro mensili.
Il bando, i relativi allegati e tutte le informazioni necessarie alla presentazione delle domande di partecipazione, sono rinvenibili sul sito UNIPA al seguente link.

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Leggi anche

EUCYS

Con la FAST alla ricerca dei futuri scienziati

La manifestazione I giovani e le scienze promuove e valorizza le competenze e le potenzialità scientifiche e tecnologiche dei ragazzi d’Italia, offrendo loro le più significative opportunità per confrontarsi, crescere e realizzarsi nella scienza e nelle sue applicazioni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *