Home / #CampusLife / Riparte il Master in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane
unipa.it
unipa.it

Riparte il Master in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane

Con il 2016 arriva anche il Master in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane, che riapre i battenti per l’anno accademico 2015/16. Un’oppurtinità di specializzarsi in un ambito specifico dell’area umanistica utile a chi ha intenzione di continuare i propri studi oltre la laurea.

Immagine tratta da unipa.it
Immagine tratta da unipa.it

“Il master ha lo scopo di formare professionisti in grado di intervenire in tutti i processi che hanno a che fare con i ruoli ed i compiti delle persone nelle organizzazioni lavorative” – riferisce il coordinatore Francesco Pace, docente di Psicologia della formazione presso la Scuola delle Scienze Umane e del patrimoni culturale – “cercando di mantenere equilibrato il rapporto tra le continue richieste di performance delle moderne organizzazioni e le esigenze esistenziali degli individui che le compongono”.
Al fine di fornire un approfondimento utile a tutti gli interessati, sarà organizzato un incontro di presentazione sabato 23 gennaio 2016 presso l’edificio 15 dell’Università degli Studi di Palermo, nel corso del quale saranno presenti i referenti di alcune delle organizzazioni lavorative partner del Master e, al termine del quale, gli allievi dell’ edizione 2014/15, attualmente in corso,saranno proclamati alla presenza di Fabio Mazzola, Pro-rettore Vicario.
Il termine ultimo per presentare la domanda di iscrizione è fissato alle ore 13.00 di venerdì 1 febbraio.
Per ulteriori informazioni è possibile visualizzare il bando o visitare il sito o mandare un’email all’indirizzo: francesco.pace@unipa.it

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

Locandina Casasco

La Medicina dello Sport in Italia e in Europa: presente e futuro

Maurizio Casasco, presidente della Federazione Medico Sportiva italiana (FMSI) nonché della Federazione Europea EFSMA (European Federation of Sports Medicine Associations) a Palermo il 12 novembre 2019

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *