Home / #CampusLife / Riparte l’Assistest, il corso estivo di preparazione ai test universitari
Immagine: vivereateneo.it
Immagine: vivereateneo.it

Riparte l’Assistest, il corso estivo di preparazione ai test universitari

Anche quest’estate le future matricole di Unipa saranno alle prese con libri e dispense per prepararsi al meglio al test d’ammissione ai corsi a numero programmato.

Immagine: vivereateneo.it
Immagine: vivereateneo.it

Per aiutare i futuri colleghi in questo percorso di studio, i ragazzi dell’associazione Vivere Ateneo offriranno gratuitamente la possibilità di partecipare ad un corso estivo di preparazione ai test. Si tratta dell’Assistest, iniziativa giunta ormai alla sua VI edizione. Un supporto utile in cui gli stessi studenti universitari vestiranno i panni degli insegnanti mettendo a disposizione dei più giovani le conoscenze e le competenze apprese negli anni accademici. Attraverso lezioni frontali in aula e simulazioni dei test, tratteranno tutti gli argomenti richiesti dai vari bandi d’ammissione.
Quest’anno l’Assistest sarà suddiviso in quattro aree tematiche di preparazione che faciliteranno lo svolgimento delle lezioni e renderanno la didattica più efficace: Il 25 luglio si partirà con le lezioni del’area biomedica e politecnica, il 22 agosto sarà la volta dell’area umanistica e dell’area economica, per l’area giuridica, invece, è prevista a breve l’uscita del calendario.
Le iscrizioni apriranno l’1 luglio e dureranno fino ad esaurimento posti.
Lo scopo è quello di indirizzare e guidare gli appena diplomati verso lo sconosciuto mondo accademico nella fase difficile fase di transizione tra la scuola e l’università che spesso disorienta i ragazzi.
Per ulteriori informazioni e per vedere a quale area corrisponde il corso di laurea d’interesse è possibile visualizzare il sito di Vivere Ateneo.

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

COT_D4S_9124

AL TEATRO MASSIMO L’APERTURA DEL X° CENTRO DI RISTORAZIONE ERSU PALERMO

Sarà il punto-ristorazione numero 10 per gli studenti ERSU Palermo, quello presso il Teatro Massimo …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *