Home / #OltreUnipa / “Retrò Fest”: musica e burlesque al Nautoscopio di Palermo
38600373_2239371883017552_79722122091429888_n

“Retrò Fest”: musica e burlesque al Nautoscopio di Palermo

Il 18 e il 19 agosto, al Nautoscopio di Palermo, prenderà vita il “Retrò Fest”, festival dedicato alle atmosfere degli anni ’50 e 60′. Non solo musica, ma anche arte ed esibizioni di burlesque, con la partecipazione di artisti internazionali come: Don Cavalli, musicista francese di origini italiane noto per la sua capacità di spaziare dal Rock’N’Roll al Folk passando per le tradizioni Cajun e Zydeco, tanto da essere considerato un esponente internazionale della “world music”; e Wonderful Ginger, tra le regine del Burlesque Made In Italy, attraverso la sua passione per gli anno d’oro di Hollywood ed i suoi Act particolarizzati da degli affascinanti costumi.

 

Wonderful-Ginger-1

Nella giornata di sabato è previsto il live di Chino y Los Morteros, trio capitanato da Chino Mortero che propone un repertorio eterogeneo che pesca dalla tradizione americana fino alle hit degli ultimi giorni, rimescolando tutto con sonorità Tex-Mex, Latin e Blues con il loro Chicano Rock. Segue il Dj Set rigorosamente in vinile di Dj Ciccio Chronic che proporrà un excursus degli anni andati per entrambi i giorni. “Me and My Baby “, invece, è il titolo del brano composto e cantato da Don Cavalli, estratto dall’album Temperamental che fa da colonna sonora allo spot IKEA 2018 e parte della soundtrack della crime commedy “The Family” diretta da Luc Besson e interpretata da Robert De Niro e Michelle Pfeiffer.

don-cavalli-2-940x600

Domenica sarà il turno della performer burlesque Wonderful Ginger, di rientro da un tour newyorkese e vincitrice del “Vertigo Burlesque Festival 2015”. L’artista realizzerà uno shooting in stile per il fotografo siciliano Davide Currao.  Presenti alle due giornate di festival e musica anche altri artisti, come Halfchicken, band siciliana dal sound Rhythm and Blues influenzato dal rock and roll classico degli anni ’50 e dai suoni caraibici che hanno dato origine allo ska primitivo di quell’epoca.

L’evento è ad ingresso gratuito e si trova all’interno delle proposte previste in occasione di “Palermo Capitale della Cultura 2018”. Realizzato da Nautoscopio Arte in collaborazione con Stupor Mundi Art Project.

Riguardo Marta Cianciolo

Marta Cianciolo
Studentessa al corso di studi in Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo.

Check Also

44591232_2178741162150542_3635162050482667520_n

HalloweeNerd: il 27 ottobre un Halloween particolare

HalloweeNerd, un evento di Halloween interamente a tema nerd, organizzato dall'associazione AniMa Nerd Family - Palermo, con gare, giochi e tante attività.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *