Home / #CampusLife / Progetto PON React, Bando per l’attribuzione di 4 borse di studio
fonte: unipa.it
fonte: unipa.it

Progetto PON React, Bando per l’attribuzione di 4 borse di studio

E’ stato pubblicato un bando di concorso pubblico, per titoli ed esame-colloquio, per l’attribuzione di n. 4 borse di studio post-lauream per attività di formazione dal titolo “Manager dell’innovazione e del trasferimento tecnologico della ricerca farmaceutica a servizio del mercato”.

L’importo di ciascuna borsa di studio ammonta a 14.940€ e graverà sulla Piattaforma scientifica e tecnologica mirata allo sviluppo di nuovi approcci terapeutici nel trattamento delle principali patologie degenerative della retina, REACT – PON 01_01434 di cui è responsabile scientifico il prof. Gaetano Giammona e Tutor il prof. Gioacchino Fazio.

Il progetto prevede la collaborazione con la società S.I.F.I. S.p.a presso la quale si svolgeranno le 400 ore di stage a conclusione del periodo di formazione di 550 ore.

Requisiti necessari per accedere al colloquio sono:

Non aver superato il 32° anno di età.

– Essere in possesso di Laurea Magistrale in Economia, o in Chimica o in Chimica Industriale o in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche o in Farmacia o Ingegneria Chimica.

Termine ultimo per presentare le domande di partecipazione: 14 Settembre 2015.Le prove di selezione si svolgeranno giorno 28 settembre 2015.

BANDO

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Leggi anche

[UNIPA] Affreschi ritrovati Sant'Antonino 8 (1)

Gli affreschi ritrovati del Chiostro del complesso monumentale Sant’Antonino

Sono stati inaugurati gli “affreschi ritrovati” e la riapertura del Chiostro del Complesso Monumentale di …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *