Home / #OltreUnipa / Presentazione e Startup del Progetto “No Ictus – No Infarto”. Lunedì ore 16,00 Palazzo dei Normanni
Schermata 2017-07-20 alle 19.33.22

Presentazione e Startup del Progetto “No Ictus – No Infarto”. Lunedì ore 16,00 Palazzo dei Normanni

All’interno del vasto calendario di eventi legati a Palermo città universitaria, lunedì 24 luglio, alle ore 16 presso la Sala Piersanti Mattarella – Palazzo dei Normanni sarà presentato il progetto nato da un’idea sviluppata e discussa dal Governatore Nunzio Scibilia e da Salvatore Novo.

Il progetto ha lo scopo di mettere a punto uno screening su popolazione apparentemente sana, di età compresa tra 50 e 70 anni, mirato a prevenire il rischio di ictus e di infarto miocardico adoperando un’accurata raccolta dell’anamnesi, familiare e personale, una visita generale e cardiologica scrupolose e due esami strumentali non invasivi, di facile esecuzione e poco costosi, come l’elettrocardiogramma tradizionale e l’ecocolordoppler dei tronchi sopraortici (carotidi e vertebrali.)

L’evento è aperto a tutti, qui il programma:

Ore 15.30 – Registrazione dei Partecipanti

Ore 16.00 – Saluti da parte del Vice –Presidente ARS, Sindaco di Palermo, Magnifico Rettore dell’Università di Palermo, Presidente della Scuola di Medicina, Direttore Generale dell’A.O.U. Policlinico “Paolo Giaccone, Past – Governatore del Distretto Rotary 2110, Governatore del Distretto Rotary 2110 – Sicilia e Malta, Presidente del Rotary Club Palermo (Club decano dell’Area Panormus), Coordinatore della Commissione Distrettuale 

Programma scientifico

Presentazione del Progetto

  1. Novo

Presentazione della cartella di raccolta anamnestica

  1. Mignano

Fibrillazione atriale e ictus ischemico tromboembolico

  1. Novo

Utilità dell’ECG per evidenziare possibili ischemia cardiaca silente o fibrillazione atriale silente

  1. Manzullo o G. Evola

La valutazione dell’aterosclerosi preclinica delle carotidi e la correlazione con l’aterosclerosi coronarica e con i successivi eventi cerebro- e cardiovascolari

  1. Corrado

Conclusioni

Per ulteriori informazioni contattare il responsabile della segreteria organizzativa, Giovanni Raineri, 3391045694

 

Riguardo Gaia Butticè

Gaia Butticè
Nata ad Agrigento il 12/03/1991, vivo tra Favara e Palermo. Ho una laurea in Lettere e sono al momento iscritta al secondo anno di Filologia moderna e italianistica

Leggi anche

Banca d'Italia

Banca d’Italia, sette borse di studio per neolaureati

Anche quest’anno la Banca d'Italia mette a disposizione 7 borse di studio destinate a chi intende proseguire il loro percorso di studi con corsi di perfezionamento all'estero.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *