Home / #OltreUnipa / Premio Teatrale Città di Palermo, il Comune e il Teatro Biondo promuovono i giovani talenti
teatro biondo

Premio Teatrale Città di Palermo, il Comune e il Teatro Biondo promuovono i giovani talenti

Il Comune di Palermo e il Teatro Biondo, nell’ambito del progetto #cittàlaboratorio, istituiscono il “Premio Teatrale Città di Palermo – Capitale dei Giovani 2017”, in collaborazione con le Orestiadi di Gibellina,  finalizzato alla valorizzazione dei giovani autori e dei nuovi linguaggi del teatro siciliano.

Il progetto si rivolge agli artisti siciliani di nuova generazione, gruppi di recente formazione, artisti impegnati in nuovi percorsi di ricerca teatrale, drammaturgica e linguistica, che non siano riconosciuti e sovvenzionati dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Il premio seleziona proposte teatrali originali e inedite, che dovranno essere presentate al Teatro Biondo entro le ore 13 dell’1 dicembre 2017. Autori, registi, attori, drammaturghi, scenografi, musicisti, al fine della validità della loro candidatura, devono essere residenti in Sicilia e non devono aver compiuto i 35 anni di età alla data di scadenza del bando.

La proposta giudicata migliore riceverà una quota di produzione pari a diecimila euro, di cui duemila per presentare un’anteprima del lavoro alle Orestiadi di Gibellina nel luglio 2018, e ottomila per mettere in scena il lavoro definitivo al Teatro Biondo di Palermo nell’ottobre 2018.

Per accedere al bando i partecipanti dovranno: scaricare e compilare la scheda pubblicata sul sito del Teatro Biondo; allegare alla scheda i curricula e il progetto artistico; consegnare il materiale in busta chiusa entro e non oltre la data di scadenza prevista dal bando, riportando sulla busta la dicitura: partecipazione al premio #cittàlaboratorio 2017.

La valutazione delle proposte seguirà due fasi: l’istruttoria, in cui verranno considerate la congruità artistica dei progetti e la loro rispondenza al bando, che si concluderà con la scelta di un massimo di dodici progetti; la fase di selezione, in cui i partecipanti esporranno parti del loro progetto in forma diretta, per un massimo di dieci minuti, presso il Nuovo Montevergini di Palermo, nei giorni 18 e 19 dicembre.

Verranno esclusi i progetti che siano già stati rappresentati del tutto o in parte o che non siano rimasti inediti fino all’assegnazione del premio.

Di seguito il link per scaricare la domanda di partecipazione: Bando per giovani artisti

 

Riguardo Marta Cianciolo

Marta Cianciolo
Studentessa al corso di studi in Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Palermo.

Check Also

38600373_2239371883017552_79722122091429888_n

“Retrò Fest”: musica e burlesque al Nautoscopio di Palermo

Il 18 e il 19 agosto, al Nautoscopio di Palermo, prenderà vita il "Retrò Fest", festival dedicato alle atmosfere degli anni '50 e 60'. Non solo musica, ma anche arte ed esibizioni di burlesque, con la partecipazione di artisti internazionali come Don Cavalli e Wonderful Ginger.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *