Home / #CampusLife / Polo di Trapani: intervento del colonnello Pilerci rivolto ai ragazzi
dollar-exchange-rate-544949_960_720

Polo di Trapani: intervento del colonnello Pilerci rivolto ai ragazzi

Presso il polo di Trapani, nello scorso dicembre, si è tenuta una lectio da parte del colonnello Pasquale Pilerci, comandante del nucleo provinciale della Guardia di Finanza di Trapani. L’intervento, inseritosi nell’ambito dell’insegnamento di “Economia aziendale” tenuto dal prof. Marcantonio Ruisi, è stato rivolto agli studenti del corso di laurea in “Consulente Giuridico di Impresa”. Nato recentemente, il Corso di Laurea  in “Consulente Giuridico di Impresa” è una delle principali novità dell’offerta formativa del polo di Trapani. Esso nasce per far acquisire agli studenti interessati una formazione interdisciplinare, capace di coniugare il sapere giuridico con competenze aziendalistiche e cenni di ingegneria gestionale.

Dunque, inerente alla matrice aziendale e giuridica del corso, la testimonianza del colonnello ha avuto ad esame la descrizione dei ruoli istituzionali assunti dalla Guardia di finanza su tutta la materia economica e finanziaria, dando anche una descrizione articolata delle attività principali svolte sul territorio.

financial-2860753_960_720L’intervento si è soffermato particolarmente sulle collaborazioni incrociate tra la Guardia di Finanza e Agenzia delle Entrate in tema di accertamenti fiscali. Spesso infatti il ruolo della Guarda di finanza è prodromico rispetto a quello svolto dall’Agenzia delle Entrate, infatti è sulla base delle indagini compiute dalla prima che l’ente impositore può disporre atti di accertamento nei casi di evasione fiscale. A tal proposito sono state descritte le modalità di verifica e controllo svolte dalla Guardia di Finanza, anche cennando alle politiche di contrasto dell’economia sommersa d’azienda e di lavoro. Inoltre è stato posto all’attenzione degli studenti un altro dei problemi di cui è afflitto il nostro Paese e cioè le frodi nel settore degli incentivi nazionali e comunitari.

A tali spunti di riflessione, si è aggiunto anche quello sul ruolo delle professioni legali che assistono l’attività d’impresa. Il comandante Pilerci, non trascurando moniti su chi fornisce consulenza alla classe imprenditoriale, si è particolarmente soffermato sulla responsabilità giuridica e deontologica del legal advisor nelle ipotesi di commissioni di illeciti e reati finanziari. Lo scopo educativo della giornata si è concluso con l’invito, per gli studenti interessati, al controllo periodo del sito www.gdf.gov.it sul quale vengono pubblicate le informazioni per l’accesso al Corpo della Guardia di Finanza.

Riguardo Salvatore Casarrubea

Salvatore Casarrubea
Classe '94, diplomato al Liceo Classico, attualmente frequento la facoltà di Giurisprudenza. Mail: salvocasarrubea@gmail.com

Leggi anche

_MG_5876

SI ATTENDONO LE NUOVE RISORSE DELLA LEGGE DI STABILITA’ PER NUOVO SCORRIMENTO GRADUATORIE DELLE BORSE DI STUDIO

“Per dare risposte immediate alle esigenze degli studenti in difficoltà , non abbiamo voluto aspettare …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *