Home / #DopoLaurea / Politiche giovanili: l’Anci Giovani Sicilia inaugura lo “Sportello informativo bandi”
anci giovane

Politiche giovanili: l’Anci Giovani Sicilia inaugura lo “Sportello informativo bandi”

Venerdì 1 luglio, presso l’aula Consiliare di Cammarata, i giovani di Anci Sicilia hanno lanciato lo “Sportello informativo bandi“, una sorta di bussola nel labirinto dei finanziamenti e dei progetti regionali, nazionali e comunitari. L’obiettivo è rendere autonomi gli enti nella ricerca e nella scelta di tutte quelle opportunità che spesso ci sono ma non si sanno cogliere. “Dopo mesi di lavoro, con grande piacere e un pizzico di emozione, possiamo finalmente ufficializzare la nascita di un ulteriore ausilio a sostegno degli amministratori siciliani, per poter essere pronti a rispondere alle varie esigenze dei territori dell’isola”, ha commentato il presidente dell’Anci Sicilia, Giovani Maurizio Lo Galbo.

Anci Giovane è la Consulta dell’associazione nazionale comuni italiani che riunisce e rappresenta la realtà degli amministratori under 35. Una struttura, interna all’Anci, che attraverso le proprie articolazioni, iniziative ed attività ha l’obiettivo di mettere in rete, valorizzare e promuovere i giovani amministratori attivi e presenti in tutti i comuni. Questa nuova attività, in particolare, vede coinvolti i membri del direttivo regionale dell’Anci Giovani Sicilia provenienti da tutte le province dell’isola e consiste nella formazione, informazione e assistenza alle amministrazioni locali e ai relativi uffici di competenza. Lo “Sportello informativo bandi” servirà a fornire tutte le opportune notizie in merito ai fondi statali, regionali e comunitari disponibili per i comuni siciliani. L’obiettivo finale è quello di creare una rete amministrativa, con giovani idee, capace di ottimizzare al meglio le risorse e definire, tempi, modi e ruoli. “Oggi, la differenza tra una buona amministrazione ed una cattiva si trova nella capacità di attirare finanziamenti agevolati”, ha commentato Salvatore Roccalumera, segretario Pd Capaci, che farà parte del direttivo che gestirà lo sportello, “per questo l’apertura dello sportello Europa da parte dell’ANCI giovani è un punto di partenza importantissimo con il quale si può cominciare a parlare seriamente di sviluppo del territorio“.

Riguardo Eliseo Davì

Eliseo Davì
Ho scritto un romanzo storico, "Societas", edito da BookSprint Edizioni. Sono Direttore del blog di informazione online "Il giornale di Isola" e ho collaborato con "L'ora". E nel frattempo studio, frequentando la facoltà di Giurisprudenza di Palermo.

Leggi anche

resto al sud

Resto al sud, più possibilità di partecipazione nel nuovo decreto

Giorno 23 novembre 2019 è stato pubblicato il decreto che apre i finanziamenti di “Resto al …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *