Home / #CampusLife / Policlinico Universitario “Giaccone” diventa cuore pulsante della Rete Ospedaliera della Regione Sicilia
policlinico palermo
Fonte immagine livesicilia.it

Policlinico Universitario “Giaccone” diventa cuore pulsante della Rete Ospedaliera della Regione Sicilia

È stata approvata ieri dai Ministeri della Salute e dell’Economia e Finanza la nuova rete ospedaliera della Regione Sicilia. Nella nuova rete ospedaliera il Policlinico Universitario Paolo Giaccone riassume formalmente un ruolo centrale nella formazione universitaria e nell’assistenza sanitaria di alta qualificazione e specializzazione. Con la classificazione di Ospedale con DEA (Dipartimento di Emergenza e Urgenza) di II livello, il Policlinico Universitario viene riconosciuto come polo di eccellenza sanitaria riportandolo nella sua naturale posizione di struttura di riferimento per tutto il panorama della Sicilia Centro-Occidentale.

Il processo di ristrutturazione edilizia è oggi in via di definizione e determinerà un potenziamento anche logistico delle alte specializzazioni. Entro quest’anno, infatti, entra a regime un unico fronte di reparti unito in senso longitudinale. Questo vorrà dire niente più trasferimenti da un reparto all’altro sull’ambulanza. Il fronte unico sarà costituito dall’area delle terapie intensive (tra le pochissime in Sicilia a norme rispetto ai criteri antisismici), dall’area delle medicine specialistiche  (gastroenterologia e pneumologia) da quelle dell’emodinamiche cardiologiche e delle chirurgie generali e speciali, comprensive di neurochirurgia e cardiochirurgia. Quest’ultima sarà aperta all’emergenza per il territorio e dotata di rianimazione anche specialistica. Sarà pronto entro l’anno inoltre, una qualificata area dei servizi di laboratorio e radiologici ad alta specializzazione sarà connessa strutturalmente e funzionalmente per completare il quadro di un grande DEA di II livello.

In questo contesto decisiva è l’opera di riorganizzazione sanitaria e amministrativa prontamente già avviata e portata avanti dal nuovo Commissario Fabrizio De Nicola che permetterà al Policlinico Universitario di trovarsi pronto nelle verifiche previste a fine 2017 con specifiche competenze e con una rinnovata veste.

Il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, Fabrizio Micari ha commentato “Esprimo piena soddisfazione per i risultati raggiunti con la piena collaborazione, che abbiamo fortemente voluto, tra l’area tecnica universitaria con specifiche competenze scientifiche e clinico assistenziali nel settore dell’Emergenza e delle Terapie Intensive, per cui ringrazio il professore Antonello Giarratano che ha preso parte allo sviluppo della rete anche nella qualità di vicepresidente della Società Scientifica Nazionale, e i Tecnici e i Funzionari dell’Assessorato che hanno portato all’obiettivo della approvazione di una rete ospedaliera pienamente rispondente ai requisiti imposti dalle norme nazionali.”

Riguardo Andrea Cannizzaro

Andrea Cannizzaro
Nato il 29 luglio 1994 a Palermo dove frequento il corso di studi in Giurisprudenza. La mia mail è andreacannizzaro94@gmail.com

Check Also

pulizie seppiate

Residenze Ersu, garantiti tutti i servizi agli studenti universitari ospitati

Servizio di pulizie nelle residenze Ersu: garantiti tutti i servizi agli studenti universitari

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *