Home / #CampusLife / Pietro Catania del SAF nominato Presidente del Ciosta per il biennio 2015/2017
unipa.it
unipa.it

Pietro Catania del SAF nominato Presidente del Ciosta per il biennio 2015/2017

Il professore Pietro Catania del Dipartimento Scienze Agrarie e Forestali è stato designato Presidente del Ciosta per il biennio 2015/2017. Il Ciosta, Commission Internationale de l’Organisasion Scientifique du Travail en Agriculture, fondato a Parigi nel 1950, ha lo scopo di promuovere il miglioramento dei sistemi agricoli allo scopo di incrementarne resa e qualità.

La nomina è avvenuta nel corso del Convegno Internazionale “XXXVI Ciosta & Cigr Section V Conference 2015” svoltosi nel mese di maggio a San Pietroburgo, che ha visto la partecipazione di oltre 270 studiosi provenienti da tutto il mondo.

Il passaggio del testimone fra il prof. Vladimir Popov della Saint-Petersburg State Agrarian University, presidente per il biennio 2013-2015, ed il prof. Catania è avvenuto nel corso della cerimonia di chiusura del Convegno.

Quest’importante nomina oltre che portare lustro all’estero delle eccellenze Unipa porterà anche un importante convegno internazionale all’interno delle mura del nostro ateneo, infatti la prossima sede ad ospitare il Convegno CIOSTA sarà proprio l’Università degli Studi di Palermo. Il convegno si svolgerà nei giorni 13-15 giugno 2017, con il contributo della dott.ssa Mariangela Vallone in qualità di Coordinator. Il tema sarà “Research and Innovation for the Sustainable and Safe Management of Agricultural and Forest Systems”.

Riguardo Giuseppe Palazzotto

Studente in Ingegneria Informatica, Laurea Magistrale. E' stato rappresentante degli studenti presso la Scuola Politecnica ed il Consiglio di corso di studi. E' tra i fondatori del blog www.lalapa.it Nel sociale svolge attività con il Rotaract Club Palermo Agorà. E' stato giocatore a livello agonistico di scacchi ed ora nel tempo libero svolge attività riconosciuta dal Coni e dalla Federazione come istruttore ed arbitro.

Leggi anche

Amazon

Amazon prime student: i vantaggi per gli universitari

L’anno accademico è appena iniziato e Amazon si fa a misura di studente. Il colosso americano ha, infatti, lanciato un’iniziativa rivolta agli universitari che ogni semestre si apprestano ad acquistare i libri on line e non solo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *