Home / #Ambiente / Picture 2050, un concorso fotografico per immaginare un futuro sostenibile
Foto tratta da earthdayitalia.org
Foto tratta da earthdayitalia.org

Picture 2050, un concorso fotografico per immaginare un futuro sostenibile

Come si può vivere bene entro i limiti del nostro pianeta? Per rispondere a questa domanda l’Agenzia Europea per l’Ambiente ha indetto un Concorso fotografico dal titolo “Picture 2050 – Living well, within the limits of our planet”.
Ai partecipanti è richiesto di immaginare un 2050 dove un’economia innovativa permetterà che le risorse naturali siano gestite in modo sostenibile e senza sprechi. A parlare saranno gli scatti fotografici che racconteranno i temi della natura, dell’economia e del benessere dai punti di vista dei fotografi.

Immagine tratta da greensga.it
Immagine tratta da greensga.it

Si tratta del settimo programma d’ azione per l’ambiente dell’Unione europea. Lo scopo è quello di proteggere, conservare e migliorare il capitale naturale dell’Unione, definendo la strada che porta verso un’economia verde, competitiva e a basse emissioni di carbonio.  “La nostra qualità della vita è strettamente legata allo stato dell’ambiente in cui viviamo”, si legge sulla pagina del sito che lancia l’iniziativa. “Il modo in cui utilizziamo le risorse naturali pone sempre maggiore pressione sull’ambiente e rischia di compromettere la capacità dei nostri ecosistemi di continuare a fornirci ciò di cui abbiamo bisogno”.
I partecipanti dovranno rappresentare la propria interpretazione del “vivere bene, entro i limiti del nostro Pianeta”, attraverso 3 fotografie da inviare entro il 15 agosto, una per ognuno dei 3 obiettivi (il capitale naturale, un’economia a bassa emissione di carbonio e un uso efficiente delle risorse ed, infine,  la salute umana e il benessere).

Foto tratta da ilboscodicarta.it
Foto tratta da ilboscodicarta.it

La prima foto dovrà rappresentare la visione di ciò che la natura porta alla nostra società. La seconda dovrà essere focalizzata sull’ uso che si potrebbe fare delle risorse a disposizione. La terza, infine, riguarderà i legami tra l’ambiente e la salute umana.
Al concorso potranno partecipare i cittadini che avranno compiuto la maggiore età.
Per iscriversi occorre compilare il modulo presente nel sito. Ogni foto deve essere corredata da un titolo e, se si desidera, può essere accompagnata da una descrizione in inglese della lunghezza massima di 1.000 battute. Al vincitore andrà un premio di 2.000 euro, al secondo classificato 1.500 ed, infine, 1.000 euro al terzo. Verranno, inoltre, assegnati un Premio Giovani e un premio all’autore della fotografia più votata online dal pubblico.
Per ulteriori informazioni consultare il Sito della European Environment Agency (EEA)

Riguardo Giorgia La Marca

Leggi anche

Mother breastfeeding child

Allattare, le ragioni spiegate alle giovani donne in 60 secondi

Il latte materno non è solamente il miglior alimento possibile per ogni neonato, ma è …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *