Home / #OltreUnipa / Biblioteca Multimediale 2.0 a Villa Trabia
_29012016171131

Biblioteca Multimediale 2.0 a Villa Trabia

Un progetto di ammodernamento tecnologico e valorizzazione del patrimonio librario attraverso la digitalizzazione del materiale librario e multimediale, nei prossimi giorni a Villa Trabia.

Il progetto, ‘Conosciamo ciò che abbiamo: Biblioteca Multimediale Villa Trabia 2.0’, che garantirà ai fruitori la consultazione telematicamente di video, libri e testi, è stato proposto, realizzato e finanziato dal Rotary Club Palermo in partnership con l’Organizzazione ‘Cambia La Sicilia’ e con il patrocinio gratuito del Comune di Palermo. L’obiettivo è quello di preservare, rimodernare, promuovere e quindi valorizzare il servizio pubblico offerto alla cittadinanza palermitana dalla Biblioteca Comunale Multimediale della Casena dei Trabia alle Terre Rosse.

La biblioteca di Villa Trabia custodisce un patrimonio audio musicale e video di inestimabile valore, con oltre 400 cd-rom musicali donati dal CIMS (Centro per le iniziative musicali siciliane) e già in parte trasferiti in supporto non deteriorabile grazie all’operato del Comune, in collaborazione con il Centro regionale del catalogo e il dipartimento Fieri-Aglaia dell’università di Palermo, oltre 40 audiocassette amatoriali inedite di compositori di fama internazionale ed ancora, più di 4.000 VHS che racchiudono perle uniche del cinema d’autore.

L’obiettivo è quello di salvaguardare nel tempo il patrimonio e predisporre quanto necessario a consentire una più agevole consultazione del materiale fruibile.

Riguardo Mariagemma Pecoraro

Mariagemma Pecoraro
Di Favara (AG), rappresentante al consiglio di corso di studi di Scienze della Formazione Primaria, speaker radiofonica.

Leggi anche

giornata_incontinenza_giu2019_POSTER_def

Sanità. Incontinenza disagio sociale: nuove terapie, tecniche, protocolli di prevenzione, dati economico-sanitari. L’AIDOP organizza un convegno venerdì 28 giugno 2019 a Palermo

Palermo, 26 giugno 2019 . Venerdì 28 giugno, alle ore 16,30, presso Villa Magnisi (via …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *