Home / #OltreUnipa / A Palermo un workshop sul futuro del Terzo Settore tra riforme e Social Digital Innovation
Locandina

A Palermo un workshop sul futuro del Terzo Settore tra riforme e Social Digital Innovation

Giovedì 30 Gennaio ore 19:00 a Palermo presso l’Hotel Cavalieri si terrà un workshop indirizzato agli enti del Terzo Settore all’interno del quale vi sarà un confronto sul futuro modello organizzativo che Associazioni, fondazioni, imprese sociali ecc.. dovranno assumere sia dal punto di vista giuridico sia dal punto di vista della comunicazione.

La manifestazione è organizzata da Mezzogiorno Foundation, Rotary e Rotaract Palermo Ovest con la partecipazione della società multinazionale Techsoup rappresentata nella persona del suo Direttore per l’Italia Davide Minelli.

Abbiamo voluto organizzare questo momento di confronto perché crediamo che il mondo no profit sia un punto fondamentale per la crescita dei nostri territori, sia sotto il profilo sociale, che culturale, che economico – afferma Tommaso Di Matteo Presidente della Mezzogiorno Foundation – gli enti del Terzo Settore con la riforma del titolo V della Costituzione sono uno snodo cruciale del sistema organizzativo Italiano, proprio per questo siamo convinti che questi necessitino di capire e di avere le giuste informazioni ed i corretti strumenti, il workshop del 30 Gennaio sarà un focus nel quale grazie anche alla presenza di Techsoup verranno forniti indicazioni e strumenti importanti per lo sviluppo del mondo non profit.”

L’evento sarà a numero chiuso per coloro i quali fossero interessati a partecipare vi invitiamo a scrivere una mail a info@mezzogiornofoundation.it

Locandina VERTICALE

Riguardo Gaia Butticè

Leggi anche

UNIPA 1991, subito dopo la proclamazione di una delle prime lauree in psicologia a Palermo

L’Ordine degli Psicologi celebra 30 anni di lauree in Sicilia. IL PROGRAMMA

A TRENT’ANNI DALLE PRIME LAUREE IN SICILIA, L'ORDINE REGIONALE CELEBRA IL RUOLO DELLO PSICOLOGO. EVENTO ALL'EX REAL FONDERIA ORETEA DI PALERMO

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *